Ultime notizie:

Fabio Pusterla

    La voce sconosciuta di Agota Kristof

    I "chiodi" che danno il titolo a questa raccolta di poesie di Agota Kristof evocano irresistibilmente quelli della Croce. Nel 1956, questa grande scrittrice fuggì poco più che ventenne con la sua piccola famiglia (era nata nel 1935, morirà nel 2011) dalla repressione sovietica della rivoluzione

    – di Goffredo Fofi

    Le terre emerse di Pusterla

    Chi è questo che fuma accanto a meil suo mezzo toscano tra mezze parole di convenienza, e sorridenell'aria tremolante del mattino, dàuno sguardoai tetti, alle donne che passano, allenuvole,ripiega il suo giornale di rapina, alza la testae si avvia con la moglie col fare di chiha vinto ancora, come sempre sadi aver vinto, e vinto cosa poi?Lui è lui, io forse io, nessuno è noi?(da Le terre emerse di Fabio Pusterla, poesie scelte 1985-2008, Einaudi 2009)

    – nicola villa

    LA RIVISTA DALLE SUOLE DI VENTO

    "L'homme aux semelles de vent". "L'uomo dalle suole di vento". Verlaine di Rimbaud Permettetemi un articolo autoreferenziale. Mercoledì scorso (30 aprile) ho presentato il numero zero della nuova rivista Suole di Vento, di cui sono un redattore, presso la Libreria Giufà di San Lorenzo, a Roma. La rivista è nata, qualche mese fa, nelle teste di un gruppo di sette giovani (Caputo, Di Giorgio, Mei, Mozetic, Ruffin e me stesso), tutti sotto i trent'anni, tutti impegnati in campi diversi della...

    – nicola villa