Ultime notizie:

Fabiana Dadone

    Manovra, arriva il domicilio digitale: multe via web

    Entro il 2022 ogni cittadino avrà la sua identità digitale. E' l'obiettivo a cui mira il ministero dell'Innovazione, guidato da Paola Pisano, che per sbloccare lo Spid (il sistema pubblico di identità digitale) ha presentato un emendamento alla manovra

    – di An.Ga.

    Pubblica amministrazione, ministero: 150mila assunzioni annue per turnover

    Il turnover torna al 100% anche per gli statali in senso stretto. La spesa per chi esce potrà essere interamente riversata su nuovi ingressi. Anzi nelle Regioni, prevede un decreto ad hoc, si potranno fare ancora più assunzioni, ancorandole a parametri diversi dai pensionamenti

    Dalle auto aziendali al fisco, ecco come cambia la manovra 2020

    Molte new entry tra le misure contenute nella legge di bilancio ormai in pista di lancio. E molte le conferme, che hanno quindi resistito al confronto politico interno alla maggioranza sulle priorità. Su tutte, lo stop all'aumento dell'Iva, un obiettivo a cui sono destinati 23 dei 30 miliardi di euro della manovra. Durante il ponte di Ognissanti rush finale per definire il testo del Ddl atteso in commissione Bilancio del Senato da lunedì 4 novembre

    – di Vittorio Nuti

    Manovra, arriva la stretta sulle auto aziendali

    Nella bozza viene rafforzata la clausola "investimenti 34% al Mezzogiorno", che pone alle amministrazioni centrali lo scopo di destinare al Sud il 34% degli stanziamenti ordinari in conto capitale: la quota è stabilita in base alla proporzione della popolazione

    Dalla stabilizzazioni dei precari Anpal alle tutele per i rider: le novità del dl «salva imprese»

    L'articolo del dl imprese dedicato alla questione dell'immunità penale per l'ex Ilva, ora Arcelor Mittal, dovrebbe uscire fuori dal decreto imprese, in sostanza sarebbe 'stralciato', a fronte dell'impegno del governo ad affrontare l'argomento in un'altra sede, con un strumento, o provvedimento, ad hoc.

    – L'articolo del dl imprese dedicato alla questione dell'immunità penale per l'ex Ilva, ora Arcelor Mittal, dovrebbe uscire fuori dal decreto imprese, in sostanza sarebbe 'stralciato', a fronte dell'impegno del governo ad affrontare l'argomento in un'altra sede, con un strumento, o provvedimento, ad hoc.

    Governo Conte bis, chi sono i 21 ministri e i 42 sottosegretari

    In quota M5S ci sono 21 sottosegretari M5s, 18 per il Pd, due sono espressione di LeU e uno del Maie. I pentastellati, primo partito in Parlamento, mantengono la maggioranza sia di sottosegretari che di viceministri: 6 contro i 4 del Partito democratico

1-10 di 44 risultati