Ultime notizie:

F2i

    Sia studia il polo Ue dei pagamenti. Nel mirino i francesi di Worldline

    Fusione europea in vista per il gruppo Sia, la società per la progettazione, la realizzazione e la gestione di infrastrutture e servizi tecnologici per istituti di credito e banche centrali. Secondo indiscrezioni di mercato, la società, che da poco ha visto la Cassa Depositi e Prestiti salire

    – di Carlo Festa

    Matrimonio francese in vista per Sia

    Fusione europea in vista per il gruppo Sia, la società per la progettazione, la realizzazione e la gestione di infrastrutture e servizi tecnologici per istituti di credito e banche centrali. Secondo indiscrezioni la società, che da poco ha visto la Cassa Depositi e Prestiti salire all'85 per cento del capitale, starebbe valutando diverse opzioni: ma tutte porterebbero a un matrimonio paneuropeo. Uno dei nodi resta la governance: la Cdp punta infatti a restare socio importante della nuova realtà ...

    – Carlo Festa

    Tim, in dirittura d'arrivo l'accordo con F2i su vendita Persidera

    Tim e Gedi hanno raggiunto un accordo vincolante con F2i ed Ei Towers per la cessione delle partecipazioni detenute nella società delle frequenze digitali Persidera, pari rispettivamente al 70% e al 30% del capitale, sulla base di un enterprise value pari a 240 milioni. In Borsa le azioni Tim

    – di Simona Rossitto e Andrea Fontana

    Per Sia si apre una fusione all'estero o il matrimonio con Nexi

    Per il gruppo Sia potrebbe essere vicina, non troppo lontana nel tempo, una grande fusione. Mentre sembra allontanarsi l'opzione di un'Ipo, resta da capire con chi Sia potrebbe sposarsi. Due i candidati probabili: Nexi, in primo luogo, piuttosto che un target estero. Al momento non ci sarebbero ancora trattative concrete, ma tutti i segnali portano verso questa conclusione. Ci sono alcuni indizi che portano a Nexi: in ottobre scade infatti il lock up sulle azioni possedute dagli azionisti, i fon...

    – Carlo Festa

    Telecom, nel primo trimestre utile in calo a 165 milioni

    Trimestre non entusiasmante, ma in linea con le indicazioni aziendali, per Telecom Italia. Il primo scorcio dell'anno si è chiuso con ricavi in calo del 4,6% a 4,47 miliardi (-2,9% a livello organico) e Ebitda a 1,8 miliardi, stabile contabilmente, ma in flessione del 2,1% a livello organico, cioè

    – di Antonella Olivieri

    Sorgenia contesa dai tedeschi di Rwe e da una cordata Eph-A2A

    I tedeschi di Rwe, i cechi di Eph in possibile cordata con A2A, alcuni fondi esteri e vari soggetti industriali italiani e stranieri. Si alza il velo sui soggetti pronti a giocare un ruolo nel riassetto di Sorgenia che, quattro anni dopo il passaggio sotto il cappello delle principali banche

    – di Cheo Condina

    Venini conquista la Corea, smart building trentini in Qatar, Università di Trieste contro le microplastiche, il Brasile incontra le imprese venete

    L'ultima edizione del Salone del Mobile 2019 a Milano ha portato grandi risultati per Venini, nome storico del vetro artistico. L'interesse del mercato per l'azienda è cresciuto concretizzandosi in numerosi nuovi contatti e altrettanti ordini effettuati da rivenditori provenienti da tutto il mondo. L'evento milanese, inoltre, ha permesso a Venini di conquistare il mercato della Corea, strategico per il posizionamento del brand nell'area asiatica. La Corea, infatti, sta dimostrando una sempre più...

    – Barbara Ganz

    Fed e petrolio pesano sui listini Ue, Milano chiude a -0,78%, male Saipem

    Dopo la sosta per il primo maggio, i listini europei hanno ripreso le attività per la prima giornata di contrattazione del mese scontando la delusione per le parole del presidente della Fed Jerome Powell, che è sembrato escludere un possibile taglio dei tassi (invocato a gran voce da Donald Trump)

    – di A. Fontana e C.Poggi

    Tim, F2i muove su Persidera ma guarda anche alle torri tlc

    In Telecom torna la tradizione di riunire il consiglio a Torino, dove si trova il laboratorio della compagnia telefonica e dove normalmente si discute di tecnologia: l'appuntamento è per lunedì 6 maggio. Oltre a trattare questioni di governance, il cda dovrebbe fare il punto sulle operazioni in

    – di Antonella Olivieri

    Tim, F2i stringe su Persidera. Arriva l'offerta per le frequenze digitali

    F2i stringe sull'offerta per Persidera, la società del multiplex digitali controllata da Telecom Italia al 70 per cento. Domani, secondo quanto apprende Radiocor, il fondo presenterà l'offerta vincolante, che avrà per oggetto l'intero perimetro della società, valorizzata - come già emerso nei

    – di Cheo Condina e Simona Rossitto

1-10 di 700 risultati