Ultime notizie:

Exane

    Unicredit rimanda al mittente (cioè il Tesoro) le possibili nozze con Mps

    Per ora Unicredit rimanda al mittente, quindi al Governo, l'ipotesi di diventare cavaliere bianco per il gruppo Mps. Nel frattempo quest'ultima apre ufficialmente il cantiere del capitale, dopo aver chiuso l'ennesimo trimestre in profondo rosso, contabilizzando, da inizio anno, 1,54 miliardi di euro di perdite. La banca senese sta infatti lavorando alla revisione del capital plan per le iniziative di rafforzamento patrimoniale "in corso di valutazione" che dovranno tener conto "degli accantona...

    – Carlo Festa

    Europa limita i cali nel finale con la corsa di Wall Street. Spread a 200

    Listini del Vecchio Continente in calo per tutta la seduta per la delusione per il fallimento dell'Eurogruppo. Tuttavia, il rally della Borsa americana ha consentito di contenere i ribassi. Sotto pressione i titoli bancari. In discesa anche l'euro, proseguono gli acquisti sul petrolio in attesa della riunione dell'Opec di giovedì 9 aprile

    – di Chiara Di Cristofaro e Flavia Carletti

    Europa a due velocità, Piazza Affari chiude a testa alta (+1,4%) con Saipem, Fca e Tim

    I titoli del gruppo petrolifero hanno guadagnato terreno dopo il ritorno all'utile, mentre Fiat Chrysler ha beneficiato dei conti migliori delle attese di Psa. Chiusura positiva anche per Tim, con il governo Conte spinge per un confronto tra gli operatori delle tlc sulla rete unica. In leggero rialzo il Wti dopo le scorte Usa di petrolio sotto le attese. Spread stabile a 149 punti

    – di Paolo Paronetto ed Enrico Miele

    Piazza Affari svetta in Europa a top da maggio 2018. Madrid giù con nuovo governo

    Le Borse europee hanno chiuso in territorio positivo una seduta tonica. Bene anche Wall Street, con l'S&P che aggiorna i massimi in attesa di notizie sulle trattative Usa-Cina e del discorso di Trump. Spread BTp-Bund chiude in calo a 155 punti base. A Piazza Affari, che da inizio anno segna un +29,8%, bene banche e titoli del risparmio, Mediobanca passa il test di mercato

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

    Wall Street chiude in rialzo dell'1,1% sull'intesa Usa-Cina

    Nell'ottava acquisti in tutto il Vecchio Continente, Milano la migliore da inizio anno. Ottimismo sui listini azionari per l'avanzamento del negoziato Usa-Cina. Anche daBrexit si apre qualche spiraglio, con i mercati che sembrano credere in un accordo last minute, cosa che ha portato la valuta britannica al massimo in tre mesi. Petrolio in rally con tensioni in Iran

    – di Andrea Fontana e Stefania Arcudi

    Europa chiude in rosso, Milano resta a galla con le utility

    Ancora vendite sulle piazze del Vecchio continente. Tiene solamente Milano grazie a una mini-rotazione settoriale sulle utility e acquisti su bancari a macchia di leopardo. Lo spread ha chiuso in area 187 punti base, sopra i minimi di seduta.

    – di Flavia Carletti

1-10 di 217 risultati