Ultime notizie:

Evelyn Waugh

    Quel libro è bello, corri a comprarlo

    Nel 1929 la compagnia di navigazione norvegese Bergen Line contattò lo scrittore inglese Evelyn Waugh (l'autore de Il caro estinto e Ufficiali e gentiluomini) per proporgli una crociera nel Mediterraneo sulla Stella polaris, la loro "nave bianca" adibita, fra le prime, alla soddisfazione del nuovo

    – di Renzo S. Crivelli

    Diventare alberi

    Un'estate di molti anni fa, a Oakland, mi trovai in un gabinetto interamente tappezzato di pubblicità funerarie: bare lussuose rivestite di rame o argento, imbottite con seta di ogni colore, cripte, prodotti di cosmesi, scarpe e biancheria per morti. Erano pagine strappate da riviste come «Mortuary

    – Pia Pera

    L'Italia del Gastronauta

    Bisogna ammetterlo, il peccato di gola è l'ultimo che ci è rimasto. Il sesso ormai è diventato un imperativo e il porno un irraggiungibile traguardo. Invece la golosità ormai ha occupato pacificamente il palcoscenico. Ormai le tentazioni non riguardano più il sesso, ma il cibo calorico. I

    – Giuseppe Scaraffia

    Microcosmo di gigantesche idiozie

    Nel settembre del 1961, un mese prima della pubblicazione del libro, un'entusiasta addetta stampa di Simon&Schuster mandò una copia staffetta di Comma 22 ad alcuni autorevoli lettori con l'intento di riceverne qualche breve giudizio da utilizzare per il lancio promozionale. Tra questi, in primis,

    – Mario Andreose

    Il padrone che comanda la fabbrica degli scoop

    La fabbrica degli scoop questa volta ha battuto ogni record. Gli 11,5 milioni di file dei Panama Papers surclassano Wikileaks del 2010 e le rivelazioni di Edward Snowden nel 2013. Da dove vengono? Sono stati consegnati da una fonte anonima alla Suddeutsche Zeitung che li ha condivisi con il

    – Alberto Negri

    La bellezza di farsi guidare nelle città

    «A h! nessun diletto può? star a fronte di quello che si prova entrando in un paese sconosciuto, coll'immaginazione preparata a veder cose nuove e mirabili, con mille ricordi di fantastiche letture nel capo, senza pensieri, senza cure! Inoltrarsi in quel paese, spaziar collo sguardo, avidamente, da

    – Giuseppe Scaraffia

    Valli in tutti i continenti

    Un evento inaspettato. Bernardo Valli, il decano dei nostri inviati speciali, pubblica il suo primo vero libro a quasi 85 anni d'età. Una silloge di oltre mille pagine dei suoi migliori reportages dai cinque continenti, per «Il Giorno», «Il Corriere della Sera», «La Stampa» e «La Repubblica».

    – Raffaele Liucci

    Un albero per l'aldilà

    Perché sigillarsi in bare inquinanti e costose? Meglio diventare la pianta di un luogo selvaggio

    – Pia Pera

    La privacy tradita da Bloomberg

    Polemiche dopo l'accusa di Goldman Sachs di «spionaggio» dei giornalisti sui propri terminali

    – di Mario Platero

1-10 di 26 risultati