Ultime notizie:

Eurovignette

    Telepass esteso a tutta Europa

    E' da vent'anni che si parla di "telepass europeo" e dal 2004 c'è anche una direttiva che lo prevede, attuata cinque anni dopo con una decisione della Commissione Ue (la 2009/750). Ma ancora adesso il telepedaggio è una realtà limitata ai mezzi pesanti e solo in alcuni Paesi (si veda la scheda).

    – di Maurizio Caprino

    Tav, Parigi non si «sfila»: salvi 800 milioni Ue

    Sulla Torino Lione non si torna indietro. Questo il messaggio arrivato ieri durante la conferenza stampa del presidente francese Macron e del premier Gentiloni in conclusione del vertice Italia-Francia di Lione. «Siamo impegnati perché il troncone transfrontaliero venga portato a buon fine»

    – Filomena Greco

    La Francia rassicura sui fondi Tav

    Torino-Lione: il governo Hollande individuerà la formula per i 2,2 miliardi pattuiti - LA QUESTIONE - Il nodo dei finanziamenti durante l'incontro bilaterale del 15 maggio a Parigi: non piace l'ipotesi Bei suggerita da Mario Virano

    – di Maria Chiara Voci

    Le aziende chiedono un «green new deal»

    Case, uffici e capannoni più efficienti dal punto di vista energetico grazie a incentivi strutturali. Politiche sulla mobilità sostenibile urbana più

    – di Ilaria Vesentini

    Grandi opere, la stagione low-cost

    Per la Torino-Lione un progetto leggero e «a fasi» dimezzerebbe i 9 miliardi di spesa - SOTTO ESAME 5 INTERVENTI - Oltre al Frejus, l'esame dei costi riguarda Brennero, Milano-Padova, terzo valico e Napoli-Bari: da 43 miliardi si può passare a 19 - I TAGLI FATTI - La nuova strategia del Cipe già sperimentata per la Tirrenica e per la metro C di Roma. Al Mose rifiutato un aumento di spese

    – di Giorgio Santilli

    La variante Tav costa 2 miliardi

    Torino-Lione: per finanziarla sovrapedaggi autostradali e «diritti d'uso» sulle statali - PRIMA IPOTESI DI PIANO Strade a pagamento per l'autotrasporto merci: così saranno finanziate le principali opere ferroviarie, a partire da quelle europee - LE CONCESSIONARIE La «cura del ferro» prevede aumenti ad hoc delle tariffe (dal 15 al 25%) anche su alcuni tronchi gestiti dalle società private

    – di Giorgio Santilli

1-10 di 12 risultati