Ultime notizie:

Eurostat

    Insolvenze bancarie: serve un piano b

    Nelle ultime settimane resta alta l'attenzione degli istituti di credito e dei regulators europei per la qualità dei crediti all'economia reale anche alla luce dell'aumento delle esposizioni verificatosi durante la pandemia. Tra marzo 2020 e agosto 2021 i prestiti bancari a famiglie e imprese

    – di Marcello Minenna

    L'ombra delle insolvenze sui bilanci delle banche europee

    La maggior parte delle misure eccezionali varate dai governi per proteggere le aziende dall'emergenza causata dalla pandemia dovrebbe concludersi entro fine anno e diversi analisti già preconizzano un'impennata dei crediti deteriorati e delle insolvenze nel 2022

    – di Marcello Minenna

    20102021: è la giornata mondiale della statistica. Tre numeri sugli statistici

    La Giornata mondiale della statistica si celebra il 20 ottobre ogni 5 anni dal 2010 quando è stata celebrata per la prima volta, come deciso nella risoluzione 64/267 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite. L'undicesima edizione della Giornata Italiana della Statistica, promossa dall'Istat  e dalla Società italiana di statistica, coincide con l'European Statistics Day, quest'anno volto a sottolineare l'importanza di disporre di dati ufficiali aggiornati, affidabili e tempestivi a livello eu...

    – Luca Tremolada

    20102021: è la giornata mondiale della statistica

    La Giornata mondiale della statistica si celebra il 20 ottobre ogni 5 anni dal 2010 quando è stata celebrata per la prima volta, come deciso nella risoluzione 64/267 dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite. L'undicesima edizione della Giornata Italiana della Statistica, promossa dall'Istat  e dalla Società italiana di statistica, coincide con l'European Statistics Day, quest'anno volto a sottolineare l'importanza di disporre di dati ufficiali aggiornati, affidabili e tempestivi a livello eu...

    – Infodata

    Wall Street mette i record nel mirino e trascina l'Europa. Milano +1% con rally utility

    Il comparto festeggia l'acquisizione di Falck Renewables da parte del fondo Iif e l'apertura della presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, sul ruolo del gas come «combustibile di transizione». Piazza Affari ha chiuso da maglia rosa nel Vecchio Continente. Sul listino milanese bene anche Azimut. Il petrolio torna a salire dopo le scorte Usa, spread a 103 punti

    – di Flavia Carletti e Paolo Paronetto

    La mappa dello stato giuridico del Covid-19 in Europa. Infortunio sul lavoro o malattia professionale

    Tutte le nazioni europee consentono di associare la malattia da COVID-19 a un'attività lavorativa, riporta un report dell'agenzia europea di statistica Eurostat, ma le forme concrete in cui questo avviene sono diverse da paese a paese. L'Italia, con Slovenia e Spagna, è una delle tre nazioni in cui il COVID-19 può essere considerato un incidente sul lavoro, mentre nella maggior parte degli altri casi (17, fra cui Francia, Portogallo, Olanda) esso può venire riconosciuto come una mala...

    – Infodata

    Scopri se sei più giovane o più vecchio della (media) della tua regione?

    Nel 2020, l' età media della popolazione dell'UE era di 43,9 anni. Rispetto al 2001 (primo anno di riferimento per il quale sono disponibili informazioni), l'età media è aumentata di oltre 5 anni (da 38,4 anni). Eurostat ha costruito un tool per misurare L'indicatore dell'età media dà un'idea del ritmo rapido con cui sta cambiando la struttura della popolazione dell'UE e può identificare le regioni dell'UE più a rischio di affrontare le sfide di una società che invecchia. Può anche rivelare mod...

    – Infodata

    Social network: cosa è successo nel 2020?

    Non solo pasta e pizza fatta in casa: durante il lockdown è anche aumentato l'utilizzo dei social network. Nulla che sorprenda, ovviamente, ma i numeri forniti da Eurostat consentono di quantificare il fenomeno. La rilevazione è quella relativa all'utilizzo di Internet da parte della popolazione di età compresa tra i 16 ed i 74 anni. I dati che si è scelto di mettere a confronto riguardano innanzitutto la percentuale di persone che si collegano quotidianamente alla rete. Quindi la percentuale ...

    – Infodata

    La povertà in Europa torna a crescere. I numeri del 2020

    Nel 2020, nell'Ue c'erano 96,5 milioni di persone a rischio di povertà o esclusione sociale, pari al 21,9% della popolazione. Queste informazioni provengono dai dati pubblicati da Eurostat. Ecco tre numeri selezionati da Info Data. 27,6 milioni Le persone gravemente indigenti. Nel 2020 c'erano 75,3 milioni di persone a rischio di povertà nell'Ue , 27,6 milioni erano gravemente indigenti materialmente e socialmente e 27,1 milioni vivevano in una famiglia a bassa intensità di lavoro. 5,6 milioni E...

    – Infodata

1-10 di 3096 risultati