Ultime notizie:

European Fiscal Board

    Regimi fiscali e visioni dell'unione europea

    Dopo l'estate inizierà la discussione sul futuro del Patto di stabilità e crescita (Psc), il perno del sistema fiscale dell'Eurozona momentaneamente sospeso. Già ora, però, gli schieramenti si stanno formando. Pochi giorni fa, in campagna elettorale, Armin Laschet, il candidato cristiano

    – di Sergio Fabbrini

    Sorveglianza indipendente sui conti pubblici utile per la governance post Covid

    Forse è presto per una valutazione conclusiva sulle istituzioni fiscali indipendenti nella Ue e sulla loro capacità di incidere sulle scelte di bilancio di governi e parlamenti, tuttavia alcune indicazioni possono essere utili. Tanto più nel momento in cui le politiche di bilancio, economiche e di

    – di Antonio Pollio Salimbeni

    Effetto Keynes sul nuovo Patto di stabilità

    Attraverso un budget europeo basato su risorse proprie, Bruxelles potrà definire le sue autonome priorità di policy usandole per poi condizionare i Paesi europei

    – di Sergio Fabbrini

    Regole di bilancio e investimenti. Qualcosa si muove in Europa

    Di fronte all'emergenza del Coronavirus la Commissione ha per la prima volta nella sua storia, il 20 marzo scorso, attivato la clausola di sospensione delle regole di bilancio europee, il Patto di stabilità e il Fiscal Compact. La Presidente von der Leyen ha detto in un tweet che l'obiettivo

    – di Francesco Saraceno

    Perché servono le regole di bilancio Ue

    In un articolo recente su questo giornale, Gustavo Piga riassume efficacemente le critiche che si sentono spesso avanzare nei confronti del sistema di sorveglianza fiscale europeo. L'argomento è il seguente. Regole fiscali in un'Unione monetaria sono sensate se c'è un governo centrale che può

    – di Massimo Bordignon

    Per avere più autonomia fiscale deve salire la qualità della spesa

    All'ultimo Festival dell'economia di Trento Lars Feld, membro del Consiglio tedesco degli esperti economici, si è espresso così a riguardo della posizione italiana: «Se l'Italia non abbandona parte della sua sovranità fiscale, non potrà mai ottenere la solidarietà che desidera».

    – di Gustavo Piga

1-10 di 16 risultati