Ultime notizie:

Eugenio in Via Di Gioia

    Musica, la grande corsa a incidere di artisti e case discografiche

    Con il lockdown si rimandavano gli album perché non potevi suonarli dal vivo. Nel 2021 mancano ancora certezze sui live, ma le uscite crescono del 55%. E i promoter fondano etichette. Il settore sta cambiano di nuovo modello di business?

    – di Francesco Prisco con foto di Giovanna Dell'Acqua

    «Indie Jungle», la via di Sky Arte ai concerti in tv e smart tv

    Dai club alla televisione. Tra le possibili vie per arginare la crisi del music business, causata dallo stop emergenziale alle attività live, c'è ovviamente la trasmigrazione (per forza di cose parziale) della attività live sul piccolo schermo. Una via meno sperimentale e più convenzionale rispetto allo streaming a pagamento, certo, ma anche più collaudata. Purché ci sia qualcuno a produrre l'evento. Tra i nuovi esperimenti che, in questo senso, si segnalano c'è «Indie Jungle», 12 puntate monogr...

    – Francesco Prisco

    Maturità, su Radio24 "Notte prima degli esami" con la ministra Azzolina

    Martedì 16 giugno dalle 21 torna la diretta di Radio24 in collaborazione con skuola.net: con Federico Taddia e Eugenio degli "Eugenio in Via Di Gioia" esperti e personaggi della cultura e dello spettacolo daranno il proprio in bocca al lupo ai maturandi. Numero verde 800. 240024 e Whatsapp 349 2386666 per intervenire

    «Involontaria», la webserie tutta volontariato, ambiente e indie pop

    Vi abbiamo più volte raccontato di «Special Stage», particolarissimo talent organizzato da Officine Buone che riunisce giovani musicisti, cantanti e band nei reparti di degenza degli ospedali italiani. Intorno a musica e volontariato ruota anche il nuovo progetto di Officine Buone, «Involontaria», serie girata tra l'Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, Policlinico San Donato, Casa Sollievo Bimbi di Vidas e negli studi di Radio Italia a Cologno Monzese, con una comicità surreale e una produzi...

    – Francesco Prisco

    Special Stage, finale allo Zelig per l'edizione 2019 del talent (che è un po' progetto sociale)

    Gran finale per l'edizione 2019 di «Special Stage», particolarissimo talent organizzato da Officine Buone che riunisce giovani musicisti, cantanti e band nei reparti di degenza degli ospedali italiani, sull'asse musica-volontariato. Il 22 giugno allo Zelig di Milano si svolgerà la finale 2019, con 10 artisti che arriveranno da tutta Italia per aggiudicarsi il titolo ma soprattutto per essere ascoltati da importanti talent scout della musica italiana, cantautori, giornalisti e personaggi del mond...

    – Francesco Prisco

1-10 di 12 risultati