Ultime notizie:

Eugene Fama

    Il fattore umano pesa anche sulla finanza

    Ormai da diversi anni nelle mie lezioni del corso di "Gestione del portafoglio" dedico una parte piuttosto rilevante alla finanza comportamentale e pertanto a Richard Thaler.

    – di Elena Beccalli

    Il peso del fattore umano sui titoli

    Ormai da diversi anni nelle mie lezioni del corso di "Gestione del portafoglio" dedico una parte piuttosto rilevante alla finanza comportamentale e pertanto a Richard Thaler.

    – di Elena Beccalli

    Perché con Thaler inizia una rivoluzione

    Il vincitore del Premio Nobel per l'Economia, Richard Thaler, dell'Università di Chicago, è una scelta controversa. Thaler è noto per la sua ricerca di un'intera vita sull'economia comportamentale (e sul suo sottocampo, ovvero la finanza comportamentale), che è lo studio dell'economia (e della

    – di Robert J. Shiller

    Tre libri per capire come cambia «la scienza triste»

    Sembra non esserci fine alla sfilza di libri che criticano l'economia, e - dato che sono un'economista - è una forma di masochismo il fatto che io mi ostini a leggerli. E la cosa è ancora più snervante dal momento che le critiche sono sia ripetitive che malriposte.

    – di Diane Coyle

    Lettera di 25 Nobel per l'economia contro il programma anti-europeo di Le Pen

    «Alcuni di noi, laureati del premio Nobel di economia, sono stati citati da candidati all'elezione presidenziale francese, soprattutto da Marine Le Pen e il suo staff, per giustificare un programma politico sulla questione dell'Europa. I firmatari di questa lettera hanno delle posizioni diverse sui

    Un gennaio da leoni: guadagnare con le small cap grazie alla stagionalità

    Vi prudono le mani sulla tastiera per acquistare subito una manciata di small cap, cioè di azioni a bassa capitalizzazione? Trattenetevi almeno fino a dopo il cenone di Capodanno. Sì, perché la statistica parla chiaro: sono i primi mesi dell'anno, e in particolare gennaio, quelli in cui le azioni

    – Enrico Marro

    L'educazione finanziaria non è mai troppa

    I tuoi risparmi sono come il sapone: più li manipoli, meno ne avrai, dice l'economista Eugene "Gene" Fama Jr., premio Nobel per l'Economia nel 2013. Si può essere d'accordo: un eccesso di attività di trading non favorisce la crescita degli investimenti personali. E mai come in questa epoca, l'educazione finanziaria è importante per la gestione dei propri risparmi, pochi o tanti che siano. La situazione economica, a livello macro, è ancora ingarbugliata: le Borse ormai sembrano seguire più gli ...

    – Gabriele Caramellino

    Il Nobel va alle regole

    Da Jean Tirole una lezione chiara e pragmatica su come trattare i problemi posti dai mercati imperfetti

1-10 di 32 risultati