Ultime notizie:

Estremo oriente

    Il Coronavirus è diventata una pandemia. Cosa vuole dire? La timeline interattiva

    1947: pseudo pandemia (H1N1) Alla fine del 1946, un'epidemia di influenza si diffuse in estremo oriente, in Giappone e Corea, tra le truppe americane, e successivamente, nel 1947, ad altre basi militari negli USA dove fu isolato un ceppo virale che sembrò molto differente dal virus dell'influenza A, sotto il profilo antigenico, per cui fu chiamato: "Influenza A prime".

    – Infodata

    L'epidemia del Coronavirus è diventata una pandemia. Cosa vuole dire? La timeline

    1947: pseudo pandemia (H1N1) Alla fine del 1946, un'epidemia di influenza si diffuse in estremo oriente, in Giappone e Corea, tra le truppe americane, e successivamente, nel 1947, ad altre basi militari negli USA dove fu isolato un ceppo virale che sembrò molto differente dal virus dell'influenza A, sotto il profilo antigenico, per cui fu chiamato: "Influenza A prime".

    – Luca Tremolada

    Il coronavirus rimanda di sette mesi l'uscita delle nuove avventure di 007

    L'annuncio è avvenuto tramire l'account Twitter ufficiale di James Bond e non ha fatto riferimento specifico al coronavirus, ma il fatto che da gennaio i cinema siano interdetti al pubblico in Cina e in altre regioni dell'estremo Oriente, tra cui Giappone e Corea del Sud, cui si aggiunge, su tutt'altra longitudine, la piazza italiana, ha convinto la Universal Pictures a rimandare il tappeto rosso e le proieizoni.

    – di Cristina Battocletti

    Acquisizioni da 1 miliardo per la piattaforma Nuveen Real Estate

    Perchè recenti ricerche proprietarie suggeriscono che gli asset logistici nei paesi dell'Europa meridionale trarranno vantaggio dallo spostamento del potere economico verso l'Estremo Oriente, perché i porti commerciali dell'area sud assumeranno progressivamente un ruolo cruciale nell'import-export di beni per la regione.

    – di Laura Cavestri

    Coronavirus, tracolla la domanda di voli aerei per l'Asia: Milano-Tokyo a 490 euro

    La Francia, fra i primi Paesi al mondo a fare i conti con il virus (11 ammalati), ha reagito bloccando i voli Air France per la Cina e chiedendo ai francesi di rientrare dal Paese asiatico; forte è stata la reazione sulla domanda di viaggi verso tutto l'Estremo Oriente e, per fare un esempio, il volo Parigi-Tokyo (Cathay Pacific Airways andata e ritorno) costa 532 euro.

    – di Alberto Grassani

    Le pandemie influenzali nel ventesimo secolo. La timeline dell'Organizzazione mondiale della sanità

    1947: pseudo pandemia (H1N1) Alla fine del 1946, un'epidemia di influenza si diffuse in estremo oriente, in Giappone e Corea, tra le truppe americane, e successivamente, nel 1947, ad altre basi militari negli USA dove fu isolato un ceppo virale che sembrò molto differente dal virus dell'influenza A, sotto il profilo antigenico, per cui fu chiamato: "Influenza A prime".

    – Infodata

1-10 di 631 risultati