Aziende

Esselunga

Esselunga Spa č una societą italiana della grande distribuzione organizzata, attiva nell'Italia settentrionale e centrale con supermercati e superstore.

Č una controllata di Supermarkets Italiani. Esselunga gestisce circa il'11% delle vendite in supermercati e ipermercati italiani (Infodata 2016) con 152 punti vendita concentrati in Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Piemonte, Veneto, Liguria e Lazio e 22mila dipendenti.

Guidata dal fondatore Bernardo Caprotti fino alla sua morte avvenuta il 30 settembre del 2016, č nata a metą degli anni ‘50 per idea dell'imprenditore Nelson Rockefeller, che insieme ad alcuni soci (tra cui i Caprotti che cominciarono con una quota del 18%; la famiglia Crespi, con il 16%; Marco Brunelli, con il 10%), ha fondato la prima catena italiana di supermercati: la Supermarkets Italiani Spa.

Il primo punto vendita č stato aperto nel 1957 in viale Regina Giovanna a Milano da Rockfeller, di cui Guido Caprotti e Marco Brunelli hanno acquisito prima il 18% e poi il 51%. A seguito di una campagna pubblicitaria il cui motto č stato: “Esse lunga, prezzi corti” la societą č stata rinominata Esselunga. Nel 1994 sono stati introdotti i programmi di fidelizzazione della clientela (Fidaty card) e i prodotti a marchio proprio. Nel 2004 Esselunga č stata tra le prime catene di Gdo italiane ad avere prodotti biologici e a permettere l'ordine della spesa via internet.

Dalla morte del fondatore il 70% del capitale di Esselunga č nelle mani di Marina Caprotti e la madre Giuliana Albera. I figli del primo matrimonio di Bernardo Caprotti, Giuseppe e Violetta detengono invece ciascuno il 15% della societą.

A giugno 2017 i membri della famiglia Caprotti dopo aver respinto una proprosta di acquisto dei cinesi dell’ Yida Investment Group per 7 miliardi hanno annunciato di voler quotare in Borsa la catena di supermercati.

Ultimo aggiornamento 21 giugno 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Esercizi commerciali | Esselunga Spa | Supermercato | Marco Brunelli | Nelson Rockefeller | Italia del Nord | Crespi | Guido Caprotti | Italia Centrale | Supermarkets Italiani Spa | Gdo | Bernardo Caprotti |

Ultime notizie su Esselunga

    Retail, asset invenduti tranne che nella Gdo

    Va ricordato che nel primo quarter 2020 si č concretizzata la vendita della parte immobiliare di Esselunga comprata da Unicredit, che vale la metą dei volumi del trimestre.

    – di Paola Dezza

    Studiomapp monitora a Milano il traffico per l'emergenza Covid-19

    Le immagini sono quelle del programma comunitario di osservazione satellitare Copernicus, «e da fotografie scattate a oltre 500 km sopra le nostre teste noi riusciamo a catturare dettagli di 30 centimetri», spiega Dal Zovo mostrando come oggi, nella zona di via Lorenteggio tra il Vodafone Village e l'Esselunga, il numero di auto sia un terzo rispetto a quello rilevato in immagini di Milano acquisite fra il 2015 e il 2019.

    – di Ilaria Vesentini

    Termina la querelle tra gli eredi di Esselunga: ma il riassetto fa crescere i debiti. Con il monito di Moody's

    Terminano i litigi familiari in Esselunga, ma la fine della querelle costa un forte indebitamento del gruppo. Ieri c'č stato il closing a Milano, presso lo studio Marchetti, che ha visto Giuseppe e Violetta Caprotti cedere le proprie partecipazioni (complessivamente il 30%) della holding Supermarkets Italiani alla societą acquirente Superit Finco, controllata da Giuliana Albera (vedova di Bernardo Caprotti) e Marina Caprotti. Il valore della transazione e' pari a 1,84 miliardi - Violetta (assi...

    – Carlo Festa

    Esselunga, stop a querelle familiare. Cedute quote per 1,83 miliardi

    Termina ufficialmente la querelle familiare su Esselunga. ... Il valore della transazione č pari a 1,84 miliardi - Violetta (assistita da Mediobanca) e Giuseppe incassano dunque oltre 915 milioni a testa - e riflette il valore della perizia su Esselunga, frutto di un arbitrato che, dopo oltre un anno, aveva valutato la catena di grande distribuzione 6,1 miliardi. ...i punti vendita Esselunga.

    – di Carlo Festa

    Covid-19, l'ufficio cambia volto per rispettare le nuove distanze

    Secondo i dati elaborati da Cushman & Wakefield i volumi dei primi tre mesi dell'anno hanno superato 1,7 miliardi di euro (compresa la transazione indiretta relativa all'acquisizione da parte di Unicredit di immobili Esselunga) con un settore uffici con volumi di investimento a quota 524,4 milioni di euro contro 906 milioni dello stesso trimestre 2019.

    – di Paola Dezza

    Supermercato24, dopo l'emergenza Covid obiettivo crescita nei piccoli centri

    Le prioritą di Supermercato24, il marketplace della spesa online a domicilio attivo in 35 province italiane che riunisce le principali insegne della grande distribuzione (tra cui Esselunga, Lidl, Carrefour, Coop Lombardia, Bennet, Conad, Pam Panorama) non possono ora che essere legate al Coronavirus.

    – di Gianni Rusconi

    Commerciale, bene il I trimestre in attesa del colpo da effetto Covid

    Dal punto di vista degli investimenti, il I trimestre č stato molto positivo per il retail, che raggiunge quota 830 milioni di euro investiti, gran parte dei quali dovuta alla conclusione di importanti attivitą di joint venture tra operatori, come l'operazione Esselunga/UniCredit, che ha determinato la cessione alla banca del 32,5% di La Villata SpA, societą immobiliare che possiede gran parte degli immobili che ospitano i punti vendita della catena operante nella grande distribuzione...

    – di Laura Cavestri

1-10 di 588 risultati