Ultime notizie:

Esposizione Universale Roma

    La storia senza fine dell'Acquario di Roma: in concordato, ora potrebbe finire al fondo londinese Zetland

    Per l'Acquario di Roma è una telenovela senza fine, almeno per ora. Dell'Acquario capitolino se ne parlava già una decina di anni fa, come uno degli asset in grado di dare lustro al quartiere Eur a Roma. Ma da allora la strada è stata assai lenta. La società che ha quasi finito di realizzare l'Acquario è infatti in concordato. Ora sarebbe vicina una nuova possibilità di riassetto finanziario: con l'ingresso in campo di un investitore londinese specializzato in asset distressed, cioè Zetland Cap...

    – Carlo Festa

    Prima lo spread, poi il Pepp. Da 1 a 10 quanto è credibile la Lagarde?

    Il coronavirus può essere assunto come causa emblematica e, nello stesso tempo, annoverato tra le concause, che sono numerose. Ma il nuovo ordine sociale ed economico si è già sovrapposto al modello europeo e, forse, anche a quello globale. E' accaduto, senza che il cittadino comune se ne accorgesse o avesse il tempo di fermarsi a ragionare. Ogni confine è stato ridisegnato, forzato a smarrirsi nella separazione e nella lontananza, in parte anche sotteso dall'emergenza sanitaria e - si badi bene!...

    – Francesco Mercadante

    Alessandro, Besafe Rate e Forrest Gump

    Caro Diario, Alessandro Bartolucci è un'altra delle persone che ho conosciuto a #JMO2019, se ti ho detto che ogni anno è un crogiolo di belle connessioni una ragione c'è. Ha raccontato la sua ultima creatura alla voce idee imprenditoriali, si chiama Besafe Rate. Ora ti devo dire che mentre la sua idea mi è piaciuta subito molto - del resto non devi essere un genio per capire che se uno dice di avere la soluzione per tenere insieme l'esigenza dell'albergatore di vendere camere e non doverle rimbo...

    – Vincenzo Moretti

    Il Ventennio, che bellezza! La grande arte italiana al tempo del fascismo

    Abbiamo il forte sospetto che la mostra Post Zang Tumb Tuuum. Art Life Politics. Italia 1918-1943, che si apre oggi in Fondazione Prada a Milano, rimescolerà pesantemente le carte nella pratica curatoriale che ha dominato l'ultimo ventennio. E che darà una spallata agli «accostamenti emozionali»,

    – di Ada Masoero

    Inail, 300 milioni per gli acquisti degli immobili dell'Eur

    Nel 2015 quattro immobili storici dell'Eur in Roma sono stati acquistati dall'Inail come «investimento immobiliare» «per un valore complessivo di 297,5 milioni di euro». Si tratta dell'Archivio centrale dello Stato, del Museo Pigorini, del Museo dell'Alto medio-evo e del Museo delle Arti popolari.

    – di E. Sg.

    Incredibile, arrivano i soldi

    Attenzione. A Roma arrivano i soldi. Non i soldi delle benemerenze e delle prebende e della spesa pubblica, ma i soldi veri, privati. Nell'epoca delle spending review e dei patti di stabilità, flussi molto neoliberisti sono arrivati nel Grande Raccordo. Moda, grande ospitalità alberghiera,

    – Michele Masneri

    Arredi griffati nella torre dell'Eur

    Guardare dall'alto i gioielli dell'architettura razionalista dell'Eur, spingendo lo sguardo sui tetti e le cupole del centro di Roma da uno degli ultimi piani

    – di Mauro Salerno