Ultime notizie:

Erri De Luca

    Chiude il macello sull'isola-carcere di Gorgona, salvi gli animali

    "Oggi, come promesso, abbiamo raggiunto un grande obiettivo: nessun animale verrà più macellato sull'isola di Gorgona". Con queste parole il sottosegretario alla Giustizia, Vittorio Ferraresi, ha annunciato la firma a Livorno del protocollo d'intesa fra Ministero della Giustizia, Comune di Livorno, Lav e Parco dell'Arcipelago Toscano. "In questo modo - ha aggiunto Ferraresi - cessa l'attività del mattatoio interno alla casa di reclusione di Livorno Gorgona e verrà salvata la vita di 588 animali ...

    – Guido Minciotti

    CIAO, PILLO!

    Un attimo prima di presentare il film che apre e chiude con un suo intervento, registrato nella sede dell'ARCI fiorentino nell'estate 2010, davanti a un'enorme riproduzione del Quarto stato di Pelizza da Volpedo, degli amici dell'A.N.P.I. ci annunciano la morte di Pillo, ovvero di Silvano Sarti, presidente onorario dell'A.N.P.I. di Firenze, protagonista della liberazione di Firenze dai nazifascisti nell'agosto del 1944, medaglia d'oro al valore militare. Aveva 93 anni. Ce lo aveva fatto co...

    – Luca Boschi

    Bookcity Milano, che cosa non bisogna perdersi alla festa dei libri

    La città si apre ai libri e i libri occupano gli spazi della città, dal centro alle periferie. E' l'obiettivo di Bookcity, a Milano dal 15 al 18 novembre. Una manifestazione nata sette anni fa quasi per scommessa e che ora conta numeri di successo. Circa 1.400 incontri in oltre 200 luoghi con

    – di Alessandra Tedesco

    Cos'è davvero il Tap: viaggio nella Puglia divisa sul metanodotto Italia-Azerbajan

    L'Italia è percorsa in lungo e in largo da più 35mila chilometri di grandi metanodotti di trasporto a lunga distanza, invisibili sotto città campagne foreste, insensibili a terremoti e altri eventi. Il Tap (Trans Adriatic Pipeline) che molti contestano e che il Governo ha appena riconfermato è un

    – di Jacopo Giliberto

    Arrampicata sportiva, il piacere delle mani sulle rocce

    L'uomo di pianura «si arrampica», il climber «arrampica». Cade la forma riflessiva, il verbo si assolutizza. Perde senso quel cenno a un'egolatria spicciola e autoriferita, retaggio fanciullesco. L'arrampicata, con il suo brivido, non sconvolge solo le leggi della fisica e della gravità, ma anche

    – di Alberto Orioli

1-10 di 113 risultati