Persone

Ernesto Maria Ruffini

Ernesto Maria Ruffini, avvocato tributarista, (classe 1969 nato a Palermo ma romano d'adozione) assume l’incarico di direttore dell’Agenzia delle Entrate al posto di Rossella Orlandi.

Ruffini, laureato in giurisprudenza alla Sapienza, ha lavorato a lungo nello studio romano dell'ex ministro Augusto Fantozzi ed è autore di alcuni libri (l'ultimo “L'evasione spiegata ad un evasore” del 2013, con la prefazione di Vincenzo Visco). Ha parteciparo alla Leopolda del 2010.

Ruffini ricopre dal 2015 il ruolo di amministratore delegato di Equitalia dove poi ha assunto anche l'incarico di presidente e da ultimo di commissario straordinario in vista dell'addio alla Spa di riscossione e del suo ingresso come ente pubblico economico all'interno dell'agenzia delle Entrate a partire dal prossimo 1° luglio.

Con la sua gestione c'è stata una accelerazione verso il digitale e verso una maggiore attenzione alle esigenze dei cittadini, dalla cartella amica che dà direttamente le istruzioni per le rate, al recente servizio sms per ricordare i pagamenti in scadenza. Sempre Ruffini ha avviato la riforma del gruppo, riducendo da 3 a una sola le società (con riduzione di poltrone e da ultimo anche un taglio ai compensi dei manager).

Ruffini ha una figlia di 9 anni.

Ultimo aggiornamento 08 giugno 2017