Ultime notizie:

Ermete Realacci

    Sostenibilità e rifiuti, passi concreti dopo il risveglio green

    Green, Greta (Thunberg), lotta al cambiamento climatico, sostenibilità ambientale, de-carbonizzazione, lotta all'eco-mafia, eco-bonus, economia circolare? Si potrebbe continuare nella citazione delle nuove parole d'ordine di questa stagione di "ripensamento" (necessità oggettiva) sul nostro futuro.

    – di Guido Gentili

    Paolo Gentiloni, il moderato che esordì in politica con Mario Capanna

    Sobrietà e pacatezza. Sono state le parole d'ordine di Paolo Gentiloni a palazzo Chigi. Ora Conte lo ha designato come candidato unico alla poltrona di commissario europeo. La presidente Ursula von der Leyen lo incontrerà già domani a Bruxelles

    – di Nicoletta Cottone

    Società più coese con nuove rappresentanze

    Mi sarebbe venuto un «Microcosmo» agostano su vacanze, turismi e terre alte dei piccoli comuni. Reduce da Cerignale, Alta Val Trebbia, dove il sindaco Massimo Castelli (presidente dell'Anci piccoli Comuni), ha premiato Carlin Petrini, Ermete Realacci, Michele Serra e il presidente della Regione

    – di Aldo Bonomi

    Una green society per un futuro ricco di promesse

    L'ambiente, la crisi ambientale è il grande tema. In Italia, la questione ambientale si è sempre caratterizzata per un'identità decentrata e dispersa. Una questione più di territorio che di grande politica. Per capire può essere utile guardare al seminario annuale della Fondazione Symbola. Un

    – di Aldo Bonomi

    Liberali e verdi ok in Europa, un deserto in Italia

    Hanno vinto in Europa ma non sono in pratica neanche presenti in Italia, se non a titolo di azione politica laterale. Sono i liberali e i verdi che le elezioni europee hanno premiato un po' dappertutto a fronte dell'erosione dell'asse socialdemocratici-popolari e dell'affermazione (Francia e Italia

    – di Guido Gentili

    Sempre più piccoli e più vecchi: i Comuni al voto in Veneto (e qualche proposta per ripartire dalle comunità)

    Comuni sempre più piccoli, abitanti sempre più anziani, un rinnovato ruolo delle città e un territorio tra i più inquinati e cementificati d'Europa. Il Veneto va al voto, e conviene guardare al punto di partenza. Sono 321 Comuni del Veneto in cui si vota: il 57% del totale, dove lavorano 188.255 imprese, e di queste 54.427 sono artigiane. Ecco perché Confartigianato Veneto ha voluto osservare la scadenza un po' più dall'alto, salendo sui tanti campanili e cercando di cogliere elementi comuni e ...

    – Barbara Ganz

1-10 di 335 risultati