Ultime notizie:

Erika Stefani

    Passano i governi, restano i nodi sul tavolo dell' autonomia differenziata

    In questo pezzo del maggio 2018, cercavo di immaginare come potesse svilupparsi il tema dell' autonomia differenziata nel primo Governo Conte, all'epoca non ancora insediatosi. E' stato facile in quell'occasione prevedere le difficoltà del percorso, alla luce dei principali bacini elettorali dei due partiti di maggioranza (Nord-Lega e Sud-M5S). L'impasse era inevitabile. Proviamo a ripetere lo stesso esercizio con il nuovo Governo. Innanzitutto, cambiano i volti protagonisti dell'Esecutivo. Ag...

    – Francesco Bruno

    Autonomia, escono di scena scuole e autostrade regionali

    Il neo ministro degli Affari regionali Francesco Boccia (Pd) punta al modello Emilia Romagna, che era andata più avanti nel taglia e cuci sui testi nella fase finale della trattativa sull'autonomia differenziata, passata direttamente al premier Conte a Palazzo Chigi

    – di Gianni Trovati

    Legge Friuli, bocciatura avviata dalla ministra leghista Stefani

    Quella di ieri era l'ultima riunione utile per decidere lo stop a una serie di articoli e commi di quella legge. Che peraltro parlano anche di ambiente e urbanistica oltre che di "misure per favorire i rimpatri" con fondi regionali

    – di Gianni Trovati

    Fondi spostati dall'accoglienza ai rimpatri, ecco cosa contesta il governo al Friuli Venezia Giulia

    A giugno 2018 la giunta leghista Fedriga ha cancellato una serie di interventi destinati a servizi territoriali, accoglienza, inserimento abitativo, istruzione, educazione, intercultura e formazione professionale per un totale di 1.153.518 euro. Allo stesso tempo ha finanziato con 50mila euro quelli promossi nell'ambito del rientro volontario assistito

    – di Andrea Carli

    La lezione di Genova: unità e compostezza nel giorno del dolore

    GENOVA - Sotto la pila 9, in costruzione, del ponte che sostituirà il viadotto Morandi, il cordoglio ha sostituito l'entusiasmo che, il 25 giugno, aveva animato l'avvio della prima colata di calcestruzzo a supporto della struttura. Oggi nel capannone - aperto per metà - che si affaccia sul nuovo

    – di Raoul De Forcade

    Una legge che deve unire e non dividere

    Anche sull'autonomia differenziata monta il nervosismo. Riuscirà il governo ad approvare una riforma i cui esiti potrebbero essere irreversibili? Irreversibili perché il Parlamento, in base al c. 3 dell'art. 11, approva (ma non può emendare) con una legge rinforzata che non ammette un referendum

    – di Floriana Cerniglia

1-10 di 58 risultati