Ultime notizie:

Ericsson

    La Cina, la sua economia, la Via della Seta, il 5G e la cybersicurezza: un sussidiario

    Il presidente cinese Xi Jinping dice di voler ricostruire il legame tra Pechino e Roma. Era Pechino e Venezia, ma non importa perché è a Roma che il governo italiano sta firmando il Memorandum d'intesa che prevede un coinvolgimento dell'Italia nella cosiddetta Via della seta, o Belt and Road Initiative (Bri), commercio bilaterale e risorse finanziarie. E' una cosa buona? Un cattivo affare? Per chi voglia farsi una propria opinione ecco alcuni fatti. La Cina è un paese socialista con un'economia...

    – Guiomar Parada

    Telecom «arruola» l'ex ad di Ericsson Rigoni come capo ufficio acquisti

    E' in arrivo un nuovo capo ufficio acquisti di Telecom Italia che dovrebbe sostituire l'attuale dirigente Anna Spinelli. In pole position, secondo quanto risulta a Radiocor, c'è Federico Rigoni che da poco ha lasciato il ruolo di amministratore delegato di Ericsson Italia. Spinelli era stata scelta

    – di Simona Rossitto

    L'Italia non può perdere la partita industriale

    Il 5G - grazie alle sue caratteristiche di interoperabilità e di tempi di latenza bassissimi - rappresenta non solo la nuova frontiera della comunicazione, che sostituisce il 4G, ma una vera e propria discontinuità tecnologica: le macchine potranno comunicare in tempo reale con altre macchine e

    – di Giuliano Noci

    Dai robot chirurghi ai droni per i controlli, la nuova vita con il 5G

    Velocità di trasmissione dei dati superiore ai 10 Giga al secondo; possibilità di veicolare una gran mole di dati; tempi di latenza (la risposta agli impulsi) nell'ordine di millisecondi. Dalla sanità a distanza alla smart agriculture, alla realtà virtuale applicata a turismo e viaggi, alla

    – di Andrea Biondi e Luca Salvioli

    There are winners already in the race for the most critical infrastructure

    (L'italiano è qui) 5G and foldable devices took center stage at MWC in Barcelona, ??the must-attend event for the leaders of what a century ago, or so it seems, was "the mobile industry". Like in several other industries, artificial intelligence (AI) is now organic to networks . Like it or not, we have entered the era of "intelligent" hyper-connectivity in which networks are self-managing as to capacity, speed and criticality according to demand and type of demand. The world of production was j...

    – Guiomar Parada

    La corsa all'infrastruttura più critica ha già dei vincitori

    Il 5G e i telefoni pieghevoli sono stati la crème dell'Mwc a Barcellona, l'evento imperdibile di quella che qualche secolo fa era la "telefonia mobile". Anche nelle reti, come in tanti altri settori dell'economia, è arrivata l'intelligenza artificiale (Ai) - intendendo (English here) che è già qui. Che piaccia o meno, siamo entrati nell'era l'iperconnettività "intelligente": le reti che si autogestiscono per capacità, velocità e criticità secondo il fabbisogno. Il mondo produttivo stava appena ...

    – Guiomar Parada

    Per i big del 5G l'affaire Huawei rischia di bloccare lo sviluppo delle reti

    Anni a parlare del 5G come prossima frontiera, e proprio ora che ci avviciniamo al fatidico 2020, anche se già il 2019 vedrà diverse esperienze commerciali della nuova tecnologia di rete, sono geopolitica e i rischio di cyber spionaggio a prendersi i titoli. «Qui a Barcellona si parla di

    – di Luca Salvioli

1-10 di 962 risultati