Ultime notizie:

Eraldo Poletto

    Ferragamo debole dopo i conti, ma investitori aspettano nomina ceo

    Salvatore Ferragamo in rosso a Piazza Affari all'indomani dei conti del primo trimestre, archiviati con numeri ancora in rallentamento e un utile scivolato di oltre il 18%. Dopo una iniziale sbandata superiore al 3%, i titoli della maison fiorentina registrano un calo abbastanza in linea con quello

    – di Eleonora Micheli

    Ferragamo al rilancio, vendita esclusa. Parla l'imprenditore

    «Il gruppo Ferragamo non è mai stato, non è e non sarà in vendita. E sia chiaro che non è un problema di prezzo: non vendiamo né a 1 né a 10. Su questo c'è pieno accordo in tutta la famiglia». Dalla storica sede di Palazzo Spini Feroni nel cuore di Firenze, alla vigilia dell'assemblea dei soci di

    – di Alessandro Graziani

    Ferragamo amplia il piano per la sostenibilità

    «Nella sostenibilità crediamo moltissimo, è diventata la nostra sfida quotidiana, anche se non si può fare la "guerra" da soli: mi piacerebbe che la sostenibilità fosse un obbligo per tutti, altrimenti rischiamo di trovarci a competere con chi non ha regole e fa come vuole». Ferruccio Ferragamo,

    – di Silvia Pieraccini

    Sanzioni e dazi ostacolano il lusso made in Italy all'estero

    C'è chi continua a comprare e chi ha iniziato a vendere. Si vocifera su imminenti Ipo o M&A. E c'è quella che gli americani chiamano merry go round (giostra) di stilisti e manager. Nei primi tre mesi del 2018 il lusso ha dato molti segnali di vitalità. In aprile arriveranno i risultati trimestrali

    – di Giulia Crivelli

    Ferragamo scivola dopo conti, per analisti tempi rilancio si allungano

    Giornata pesante per Salvatore Ferragamo, arrivata a perdere anche il 2,9%, confermandosi la peggiore sul Ftse Mib (segui qui l'andamento del listino). Gli investitori non hanno accolto con favore i conti che, in particolare, hanno messo in luce un profitto netto in calo del 42,4%, un utile

    – di Stefania Arcudi

    Salvatore Ferragamo, utile -42% e ad in uscita. «Società non in vendita»

    Salvatore Ferragamo ha accusato un calo dell'utile netto del 2017 del 42,4% a 114 milioni di euro. La nota della società ricorda che l'utile netto del quarto trimestre 2017 risente dell'impatto negativo per circa 13 milioni di euro della riforma fiscale negli Stati Uniti, mentre nel quarto

    Ferragamo strappa al rialzo, il mercato scommette sul dopo Poletto

    Il mercato scommette sull'avvicendamento al vertice di Salvatore Ferragamocome possibile svolta per il gruppo della moda. Il titolo della maison ha aperto come migliore dell'Ftse Mib e ha poi via via accelerato, toccando anche un rialzo del 4% oltre quota 23 euro dopo l'annuncio, arrivato nella

    – di Cheo Condina

    Ancora effetto Powell sui listini Ue. A Milano (-0,5%) in rialzo Ferragamo

    Chiusura in calo per le Borse europee (segui qui i principali listini), nonostante il tentativo di rimbalzo di Wall Street (segui qui gli indici) . Gli investitori sono cauti nell'attesa di conoscere le prossime mosse delle principali banche centrali del mondo, soprattutto dopo che ieri il

    – di Eleonora Micheli

    Ferragamo sotto la lente tra rumor e recupero tecnico

    Salvatore Ferragamosugli scudi a Piazza Affari, mentre tornano a circolare le voci di un eventuale interesse per la casa di moda fiorentina, alle prese con un rilancio del brand più difficile del previsioni.

    – di Eleonora Micheli

    Salvatore Ferragamo, è online il nuovo sito che punta sull'omnichannel

    Dopo il primo test negli Usa e in Canada è da oggi online anche in Italia e in Europa e in Cina, la nuova piattaforma di Salvatore Ferragamo, totalmente rinnovato. Per Asia, Australia ed America Latina la messa online sarà completata entro il 2018. A fine percorso, saranno attivi 28 Paesi e sarà

1-10 di 39 risultati