Ultime notizie:

Equita Sim

    Settimana positiva per Piazza Affari nonostante caro-spread, corre la Juve

    «L'accorciamento della catena - è d'altra parte il ragionamento degli analisti di Equita Sim - sarebbe un elemento positivo per il gruppo in termini di semplificazione della struttura, potenziali risparmi e, nel caso di Astm, anche di eliminazione dell'holding discount di gruppo (20-25%).

    – di Andrea Fontana e Stefania Arcudi

    Sias e Astm si scaldano su ipotesi accorciamento catena

    Sias e Astm in controtendenza in Borsa sull'ipotesi di un accorciamento della catena tra le due società del gruppo Gavio, dopo che Il Sole 24 Ore ha scritto che le banche d'affari sono al lavoro sul riassetto e che il progetto potrebbe diventare concreto grazie anche all'appoggio del fondo

    – di Andrea Fontana

    Piazza Affari giù con auto e banche. Sterlina ai minimi dopo rottura May-Labour

    Borse europee (seguine qui l'andamento) in calo nell'ultima seduta settimanale dopo la buona performance di ieri, arrivata con il terzo rialzo di fila di Wall Street, mentre dalla Cina arrivano indiscrezioni di una sostanziale indisponibilità di Pechino a proseguire nei colloqui senza segnali di

    – di Andrea Fontana

    Fed e petrolio pesano sui listini Ue, Milano chiude a -0,78%, male Saipem

    Dopo la sosta per il primo maggio, i listini europei hanno ripreso le attività per la prima giornata di contrattazione del mese scontando la delusione per le parole del presidente della Fed Jerome Powell, che è sembrato escludere un possibile taglio dei tassi (invocato a gran voce da Donald Trump)

    – di A. Fontana e C.Poggi

    St ancora giù: paga il taglio delle stime del colosso Intel

    Il taglio delle stime sui risultati 2019 da parte di Intel manda in rosso Stmicroelectronics, già ieri penalizzata sul listino dopo la trimestrale. Il gruppo di chip sconta il tonfo accusato nel dopo mercato di Wall Street da parte di Intel, che ha ceduto il 7% dopo il taglio delle stime sugli

    – di Andrea Fontana

    Si scalda De'Longhi, massimi da ottobre con dossier Gaggia-N&W

    Il dossier Gaggia fa fare uno strappo in Borsa a De'Longhi spingendo le azioni della società di piccoli elettrodomestici ai massimi da ottobre. Le quotazioni superano i 25 euro dopo che Il Sole 24 Ore nel week end ha parlato di De'Longhi come unico pretendente in corsa per Evoca, azienda di

    – di Andrea Fontana

    De' Longhi resta la sola a trattare per il caffè Evoca-Gaggia: l'ipotesi di alleanza con il Fondo strategico

    Resta soltanto De' Longhi a trattare l'acquisizione delle macchine Evoca, azienda leader nella produzione di macchine distributrici di caffè, bevande calde e snack. Dopo una fase di scrematura delle proposte sul tavolo, l'azienda italiana sarebbe secondo le indiscrezioni rimasta l'unica in lizza per acquisire la controllata del fondo internazionale Lone Star. Nei mesi scorsi, è circolata una valutazione di Evoca di oltre un miliardo di euro. L'operazione, nel caso dovesse andare in porto, vedre...

    – Carlo Festa

    Corre Saipem, si scommette su trattative per cedere le attività di perforazione

    Saipem in prima fila in Borsa grazie alle indiscrezioni sulla possibile cessione delle attività di perforazione, sfiorando anche i massimi dell'anno. Secondo quanto riportato da Bloomberg, il gruppo di servizi per l'industria petrolifera starebbe conducendo trattative separate per valutare la

    – di Andrea Fontana

1-10 di 339 risultati