Enti e organizzazioni

Inps

L'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS) è il principale ente previdenziale del sistema pensionistico pubblico italiano, dove sono obbligatoriamente iscritti tutti i lavoratori dipendenti pubblici o privati e la maggior parte dei lavoratori autonomi priivi di una propria cassa previdenziale autonoma.

Il primo ente previdenziale, la Cassa nazionale di previdenza per l'invalidità e la vecchiaia degli operai, risale al 1898 ed era di natura volontaria.

Nel 1919 la previdenza sociale diventa obbligatoria e nasce la Cassa nazionale per le assicurazioni sociali.

Col governo Mussolini nasce l'Istituto nazionale fascista della previdenza sociale (INFPS) che nel 1943 diventa l'attuale INPS, ente di diritto pubblico dotato di personalità giuridica ed avente lo scopo di garantire la previdenza sociale ai lavoratori.

Le principali attività dell'INPS sono:

— previdenziale (pensioni di vecchiaia, di anzianità, di reversibilità ecc.);

— gestione delle prestazioni a sostegno del reddito (indennità di malattia, di maternità, assegno al nucleo familiare ecc.);

— assistenziale (pensioni d'invalidità civile, assegno sociale ecc.);

— ispettiva (collabora con gl'Ispettori del Lavoro, con le Direzioni regionali del lavoro (DRL), con i carabinieri e con L'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali (l'INAIL).

Presidente dell'INPS è il prof. Tito Boeri, mentre direttore generale è il dott. Massimo Cioffi.

Ultimo aggiornamento 14 ottobre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Previdenza complementare | Inps | Ente previdenziale | Massimo Cioffi | Inail | Tito Boeri | L'Istituto |

Ultime notizie su Inps

    Versamento contributi INPS

    Circolare INPS 15 gennaio 2011, n. 15; Circolare INPS 2 febbraio 2010, n. 16; Circolare INPS 9 febbraio 2011, n. 30

    – Scadenziario

    Versamento contributi INPS

    Circolare INPS 15 gennaio 2011, n. 15; Circolare INPS 2 febbraio 2010, n. 16; Circolare INPS 9 febbraio 2011, n. 30

    – Scadenziario

    L'Inps è senza presidente, in Germania eletto sei mesi prima della scadenza

    Poi il passare dei giorni ha cancellato anche quell'ultimo simbolo di trasparenza (almeno tentata) che l'economista milanese ha cercato di proporre con la sua esperienza in Inps. ... Il Governo gialloverde non è stato finora particolarmente efficace sul fronte delle nomine e, nel caso dell'Inps e dell'Inail, avendo scelto il ritorno al passato con la ricostituzione dei vecchi Cda con cinque componenti, ora rischia di allungare ancora di più il percorso del...

    – di Davide Colombo

    Pensione, il 18% delle donne non la riceve. Il nodo dell'autonomia di genere

    Pensionati - Il Sole 24 Ore - Cristina Da Rold Infogram Secondo gli ultimi dati Istat, nel 2017 i pensionati sono in calo rispetto al 2016: un totale di circa 16 milioni di persone di cui 7,6 milioni uomini e 8,4 milioni donne, includendo sia le pensioni da lavoro che quelle assistenziali. Questo perché i nuovi pensionati sono meno numerosi dei pensionati cessati, quelli cioe? che nello stesso periodo hanno smesso di percepire trattamenti pensionistici. Il gap di genere risulta forte e svantagg...

    – Cristina Da Rold

    Protezione a spese della crescita, la contraddizione del governo

    Bloccare (per ragioni ideologiche, non già tecniche) la nomina del vicedirettore generale di Bankitalia oppure quella dei membri del Consiglio dell'Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni oppure considerare le presidenze dell'Inps o della Consob pure spoglie politiche, tutto ciò ha effetti negativi su quella fiducia.

    – di Sergio Fabbrini

    Quota 100: per le piccole imprese un miliardo di uscite Tfr in più quest'anno

    La loro uscita determinerebbe nel 2019 pagamenti per 585 milioni di Tfr (al lordo del fisco) da parte del Fondo di Tesoreria Inps, dove dal 2007 viene versato il Tfr maturando per chi ha deciso di non dirottarlo su un fondo pensione complementare. ... Secondo dati Covip nel 2017 (ultimo anno registrato) su 25,6 miliardi di Tfr generato dal sistema produttivo, 14 miliardi sono stati accantonati in aziende (come meno di 50 addetti), 6 miliardi sono stati girati al Fondo di Tesoreria Inps e più o...

    – di Davide Colombo e Marco Rogari

1-10 di 11292 risultati