Enti e organizzazioni

Bce

La Banca centrale europea (BCE) è la banca centrale dei 19 Stati membri dell'Unione europea che hanno adottato l'euro. Istituita nel 1998, il suo ruolo è quello di gestire l'euro, mantenere i prezzi stabili e guidare la politica economica e monetaria dell'UE.

La sede è a Francoforte in Germania e vi lavorano circa 2500 persone.

Il presidente della BCE è Mario Draghi e il vicepresidente Vítor Constâncio. Il principale organo decisionale è il Consiglio direttivo, costituito dai sei membri del Comitato esecutivo e dai governatori delle banche centrali dei 19 paesi dell'area dell'euro.

Le principali funzioni dell’istituto sono:
definire e attuare la politica monetaria per l'area dell'euro, svolgere le operazioni sui cambi, detenere e gestire le riserve ufficiali dei paesi dell'area dell'euro (gestione di portafoglio), promuovere il regolare funzionamento dei sistemi di pagamento. La BCE assolve compiti specifici afferenti anche alla vigilanza prudenziale degli enti creditizi situati negli Stati membri. La BCE ha il diritto esclusivo di autorizzare l'emissione di banconote all'interno dell'area dell'euro.

Ultimo aggiornamento 23 marzo 2017

Ultime notizie su Bce

    Sull'inflazione l'Eurogruppo naviga a vista, no decisioni concrete sull'unione bancaria

    Per quanto le domande sul prossimo futuro dell'economia e sulla riforma delle regole di bilancio siano molte, non sarà una riunione dalle grandi decisioni quella dell'Eurogruppo lunedì 6 dicembre nella capitale belga. In attesa che a Berlino si insedi il nuovo governo e che si "apra" davvero il tavolo del negoziato sul patto di stabilità, cosa che avverrà solo dopo marzo 2022, non resta che prendere tempo. E continuare a navigare a vista. D'altra parte, a prendere tempo è la stessa Bce alle pres...

    – Antonio Pollio Salimbeni

    Inflazione: l'Eurozona fa quadrato, niente allarmi. Ma per la Fed l'aumento non è transitorio

    Preoccupa di più la variante Omicron o l'inflazione al 4,9% a novembre, dopo 4,1% a ottobre nell'area euro? In realtà l'una e l'altra preoccupano, ma i responsabili politici europei e la Bce non ritengono sia arrivato il momento dell'allarme né per gli effetti della prima sull'economia né sul pericolo che la crescita dei prezzi sfugga al controllo. Un secondo interrogativo deriva dall'annuncio del presidente della Federal Reserve Jerome Powell che al Senato americano ha dichiarato: "E' il momento...

    – Antonio Pollio Salimbeni

    L'Eurozona scommette sulla "resilienza" della ripresa nonostante Omicron

    Nonostante le preoccupazioni sull'evoluzione della variante sudafricana del Covid-19, il ministro irlandese delle finanze Pascal Donohoe, che esercita la funzione di presidente dell'Eurogruppo, ha voluto lanciare un messaggio rassicurante sulle prospettive economiche. Il ministro francese dell'economia Bruno Le Maire gli ha dato man forte indicando che, a parte gli effetti diretti di una qualche stretta prenatalizia su alcuni settori (come il turismo), non è alle viste una riduzione del livello ...

    – Antonio Pollio Salimbeni

1-10 di 24410 risultati