Enti e organizzazioni

Agenzia del demanio

L'Agenzia del demanio è un ente pubblico economico della Repubblica Italiana. Istituita coma agenzia fiscale dal d.lgs 30 luglio 1999, n. 300 come agenzia di diritto pubblico, è stata successivamente trasformata con d.lgs 3 luglio 2003 n. 173 in ente pubblico economico del Ministero dell'economia e delle finanze.

Ultimo aggiornamento 08 novembre 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Agenzia del demanio | Ministero dell'economia e delle finanze |

Ultime notizie su Agenzia del demanio

    Imu, lo Stato dovrà pagare ai Comuni un conto miliardario

    Lo Stato deve pagare ai Comuni l'Imu arretrata sui propri immobili. L'inedito, dirompente, si nasconde in poche righe di un'ordinanza (la 3275/2019) con cui la Cassazione ha condannato l'agenzia del Demanio al termine di una infinita battaglia di carte bollate con un Comune. La questione affrontata

    – di Pasquale Mirto e Gianni Trovati

    Arriva il piano sblocca-cantieri: dieci priorità (senza Tav al Nord)

    In attesa di sciogliere il nodo politico della Tav, la componente M5s del governo - a partire dal vicepremier Luigi Di Maio e dal ministro dei Trasporti Danilo Toninelli che ha la competenza diretta - lancia segnali di moderata apertura sulle infrastrutture. Sta prendendo corpo un piano - o se si

    – di Giorgio Santilli

    Spiagge e fonti rinnovabili: in arrivo una doppia sanatoria

    Nel decreto semplificazioni si affaccia una doppia «sanatoria»: una per ridurre le sanzioni a chi incassa gli incentivi sulle rinnovabili violando le regole, l'altra per lo stop alle cartelle esattoriali destinate agli stabilimenti balneari che hanno contenziosi pendenti. I due emendamenti sono

    – di Carmine Fotina

    Giudici tributari, il testo della lettera spedita a Cantone

    Ieri 28 n0vembre il presidente del Consiglio di presidenza della giustizia tributaria, Antonio Leone, ha inviato una lettera al presidente dell'autorità nazionale anticorruzione, Raffaele Cantone, in risposta alle affermazioni fatte nell'aggiornamento del Piano nazionale anticorruzione dell'Anac.

    Fermo, confisca e sequestro: custode della moto sarà il proprietario

    Vent'anni di proposte e modifiche al Codice della strada non sono bastati a risolvere il problema dei costi di deposito per i veicoli sequestrati a carico dello Stato. Così ora, con un emendamento al decreto sicurezza, si cerca perlomeno di aggirarlo, riducendo al minimo possibile i casi in cui il

    – di Maurizio Caprino

    Dismissione del patrimonio immobiliare, ecco perché in Italia è così difficile

    Un miraggio, o poco più. Da anni si prova a dismettere parti rilevanti del patrimonio immobiliare pubblico con risultati molto distanti dagli obiettivi di partenza. E ora il Governo prova a rilanciare: a fronte dei 600 milioni attesi per l'anno in corso, si dovrebbe proseguire con 640 e 600 milioni

    – di Dino Pesole

    Manovra, terre al popolo: perché il progetto del governo rischia di fare flop

    Terre gratis per le famiglie numerose. L'incentivo dal sapore retrò è scritto nero su bianco nella legge di bilancio dove si prevede l'assegnazione di terreni di proprietà dello Stato ai nuclei familiari che mettano al mondo un terzo figlio - finora meno di 50mila l'anno (il 10% delle nascite) -

    – di Marzio Bartoloni e Giorgio dell'Orefice

1-10 di 625 risultati