Persone

Enrico Mentana

Nato a Milano il 15 gennaio 1955, Enrico Mentana ha iniziato la carriera da giornalista come direttore di “Giovane Sinistra”, la rivista della federazione giovanile socialista. Entrato in Rai presso la redazione esteri del Tg1 nel 1980, ha fatto il suo esordio in video l’anno dopo. Dopo esser stato inviato del Tg1, Enrico Mentana viene nominato capo dei servizi e poi vicedirettore del Tg2. Dopo 11 anni in Rai, nel 1992 passa a Mediaset, dove gli sono affidati la direzione e il varo del telegiornale di Canale 5, il Tg5. Negli anni passati a Mediaset Enrico Mentana ha condotto e curato anche altri spazi di approfondimento, tra i quali “Braccio di ferro" e “Terra!”. Nel 2004 è lui stesso ad annunciare in diretta le dimissioni da direttore: l’anno dopo debutta con il programma di approfondimento “Matrix”. Nel febbraio del 2009, in seguito alla morte di Eluana Englaro - caso mediatico di una ragazza deceduta dopo essere rimasta in stato vegetativo per 17 anni - Enrico Mentana, in aperta polemica con l’azienda, ha abbandonato definitivamente Mediaset. Dal luglio 2010 è il direttore del Tg di La7.

Ultimo aggiornamento 28 luglio 2016

ARGOMENTI CORRELATI: Società dell'informazione | Enrico Mentana | Mediaset | Eluana Englaro | Canale 5 | Matrix | La Sette | RAI |

Ultime notizie su Enrico Mentana

    Casalino, il portavoce di Conte che scivola su WhatsApp

    Il sipario con Mentana in occasione della nascita del nuovo governo ... A poche ore dal conferimento da parte del Presidente della Repubblica dell’incarico a Conte e dalla formazione del governo giallo verde, Casalino annuncia in diretta al diretore di La7 Enrico Mentana la svolta e la nascita del governo M5s-Lega. Poi si “prende gioco” del giornalista: attende che Mentana dia la notizia in diretta e ironizza sulla lentezza nel leggere e comunicare la breaking news.

    – di Andrea Carli

    L'inquietante Parlamento privato di rappresentanza

    Per di più Davide Casaleggio, in una recente intervista a Enrico Mentana, ha puntato il dito contro i giornali, in quanto colpevoli, secondo lui, di pubblicare fake news o valutazioni preconcette.

    – di Valerio Castronovo

    Scopri se sei anche tu un analfabeta funzionale

    Sanno leggere e scrivere, ma hanno difficoltà a comprendere testi semplici e sono privi di molte competenze utili nella vita quotidiana. Hanno più di 55 anni, sono poco istruiti e svolgono professioni non qualificate. Oppure sono giovani che non studiano né lavorano. Sono gli analfabeti funzionali o low skilled e in Italia sono più del 47% della popolazione. Con questo termine si indica l'incapacità di un individuo di usare in modo efficiente le abilità di lettura, scrittura e calcolo nelle...

    – Master24

    Lega su FB, M5S su WhatsApp: così si informano i nuovi politici

    I media sono poi analizzati in base all'indice di polarizzazione (differenza tra gruppo che considera più vicino un certo media e il gruppo che lo considera più lontano): tra quelli «trasversali» ci sono Corriere della sera e Sole 24 Ore, Dagospia, il tg condotto da Enrico Mentana e due trasmissioni della 7 (Omnibus e L'aria che tira).

    – di Riccardo Ferrazza

    Guardare is the new leggere?

    Ci saranno Diego Bianchi (Zoro), Enrico Mentana, Mattia Feltri, Luca Sofri, Giuseppe De Bellis, Pietro Galeotti, Annalena Benini, Francesco Caldarola, Francesco Costa, Felice Florio, Paola Peduzzi e tanti altri amici e colleghi.

    – Francesca Milano

    Sondaggio Swg. se si votasse oggi la Lega sarebbe il primo partito

    La Lega primo partito, superando di pochissimo l'attuale alleato di governo, il Movimento 5 stelle che perde il 2,5% di consensi in una settimana: è quanto emerge da un sondaggio realizzato da Swg per il tg de La7 e in onda stasera, annunciato da Enrico Mentana in un tweet.

    Nomine, un maxi-risiko da 350 poltrone. Costamagna lascia Cdp

    Dagli incarichi di sottogoverno, alle presidenze delle commissioni parlamentari passando per i vertici delle partecipate, delle Authority e i membri laici elettivi del Csm: un maxi-risiko con quasi 350 caselle da riempire entro la fine dell'anno. E anche per questo motivo quella delle nomine si

    – di Marco Rogari e Laura Serafini

    Galassia M5S: due forni anche al think tank di Ivrea

    L'anno scorso era l'esordio del volto M5S in doppiopetto, ansioso di accreditarsi con l'establishment e il mondo produttivo. Quest'anno la seconda edizione di "Sum" - promossa domani a Ivrea dall'associazione Gianroberto Casaleggio fondata dal figlio Davide e da sua madre - è il suggello di quella

    – di Manuela Perrone

1-10 di 246 risultati