Persone

Enrico Laghi

Enrico Laghi, romano classe 1969, è un professore universitario, dottore commercialista e revisore contabile scelto dal MEF il 2 maggio 2017 come commissario straordinario per Alitalia.

Laghi è anche commissario straordinario di Ilva dal 2015, insieme a Piero Gnudi e Corrado Carrubba. E’ stato presidente di Midco e membro del cda di Cai. Ha collezionato diversi incarichi: da membro del collegio sindacale di Unicredit a quello di Prelios e Acea, dal cda di Saipem a quello di Beni Stabili.

Laghi insegna economia aziendale e presidente del corso di laurea magistrale in Economia Aziendale presso l'Università La Sapienza di Roma e ha una profonda e approfondita conoscenza delle dinamiche legali e amministrative del regime di amministrazione straordinaria. La sua esperienza nel settore, oltre all'attuale carica di commissario straordinario Ilva, è stata già richiesta in casi complessi come quello di Seat Pagine Gialle (commissario giudiziale).

Ultimo aggiornamento 03 maggio 2017

Ultime notizie su Enrico Laghi

    «La nuova Alitalia pronta per l'estate, il lungo raggio vale metà dei ricavi»

    Questa volta l'accordo si farà: entro marzo per Alitalia è attesa la scelta del partner industriale tra i tedeschi di Lufthansa e gli americani di Delta Air Lines. Poi per l'amministrazione straordinaria gestita attualmente dai commissari Stefano Paleari, Enrico Laghi e Daniele Discepolo calerà il

    – di Mara Monti

    Rai-Sky, Champions in bilico. Mediaset può tornare in campo

    Contendenti: Rai e Sky. Spettatore particolarmente interessato: Mediaset. Secondo quanto Il Sole 24 Ore ha potuto verificare, sulla Champions League si profila un braccio di ferro fra Sky e Rai che potrebbe avere anche strascichi giudiziari (a mettere in guardia è la stessa Viale Mazzini). E a

    – di Andrea Biondi

    Innse cilindri in cerca di nuovi compratori

    Rientreranno dalla cassa straordinaria lunedì prossimo; per i lavoratori della Innse cilindri si tratta però di una ripresa, dopo la lunga fermata natalizia, ancora gravata dai dubbi sul futuro. La storica realtà bresciana specializzata nella produzione di cilindri per laminatoi, oggi in

    – di Matteo Meneghello

    Alitalia, prestito ponte alla terza proroga

    Per essere un "ponte" è molto lungo, anzi lunghissimo. Non se ne vede ancora la fine. All'inizio il finanziamento statale concesso ad Alitalia per mantenerla in volo doveva durare sei mesi e limitarsi a 3-400 milioni di euro.Invece, con la proroga della scadenza per il rimborso che il governo si

    – di Gianni Dragoni

    Alitalia: chi è Discepolo, il neo commissario esperto di risanamenti

    Il ministro dello Sviluppo economico Luigi Di Maio ha appena nominato Daniele Discepolo nuovo commissario straordinario di Alitalia in sostituzione del dimissionario Luigi Gubitosi che andrà in Tim come amministratore delegato. Discepolo, avvocato esperto in risanamenti aziendali - nel 2010

    – di Marzio Bartoloni

    Tim, Governo in campo per la rete unica. Di Maio: chiudere entro l'anno

    Il Governo scende in campo per favorire l'unificazione delle reti di tlc e promuovere lo sviluppo della fibra che consente velocità di navigazione superiori. A quanto risulta a «Il Sole-24Ore» a giorni, verrà annuciata la creazione di una cornice normativa che aprirà le danze. L'operazione di

    – di Antonella Olivieri

    Telecom, Genish finisce nel mirino: il rischio sono le maxi-svalutazioni

    Amos Genish rischia sull'impairment. Sul tavolo del consiglio Telecom oggi, con tutta probabilità, verrà infatti portata la valutazione della sostenibilità dei valori in bilancio del professor Enrico Laghi. Un test che normalmente si fa ogni trimestre, in ottica prudenziale di routine, ma che

    – di Antonella Olivieri

1-10 di 151 risultati