Ultime notizie:

Enrico Brizzi

    Com'è strano incontrare in un libro il personaggio di un altro libro che hai amato

    "Com'è strano incontrarti di sera in mezzo alla gente, salutarci come due vecchi amici: 'Ehi ciao, come stai?'" Com'è che a un certo punto, semplicemente, si diventa estranei? Succede con le persone della nostra vita, figuriamoci se non può succedere anche con i personaggi dei libri che abbiamo amato. "In mezzo alla gente" dell'ultimo romanzo di Enrico Brizzi a un certo punto compare Alex D. Lo fa senza avvisare, come quando giri l'angolo e sbatti contro a un tuo ex. "Ehi ciao, come stai?" ti v...

    – Francesca Milano

    L'editoria si reinventa: un camper, il crowdfunding e libri come serie tv

    Un camper e un progetto. Un romanzo, anzi più romanzi che guardano ai meccanismi del cinema e della televisione. Sarà questa l'esperienza innovativa in grado di aprire nuovi spazi per l'editoria? Andiamo con ordine. Una delle critiche che più di frequente vengono rivolte all'editoria italiana di

    – di Serena Uccello

    Un asinello utilizzato in Sicilia per la raccolta rifiuti cade, protestano gli animalisti

    AGGIORNAMENTO DEL 3 SETTEMBRE 2017 IN CODA - L'ASSESSORE: "A CASTELBUONO GLI ASINELLI SONO COCCOLATI, MAI UN PROBLEMA" +++ POST ORIGINALE Uno degli asinelli utilizzati per la raccolta differenziata dei rifiuti a Castelbuono (Pa) cade, forse per il peso sopra la groppa, e la foto dell'animale a terra pubblicata su Facebook dall'animalista Enrico Rizzi, presidente del Noita (Nucleo operativo italiano tutela animali), fa scatenare le polemiche. C'è anche chi scrive al sindaco dicendo: ''Al di là...

    – Guido Minciotti

    Andare o non andare al concerto di Vasco? C'è chi dice no

    «"Io mi sono accorto di essere arrivato quando ho scritto 'Vita spericolata'", mi avrebbe dichiarato Vasco. "Oh, prima mi ero tolto delle belle soddisfazioni, ma non erano ancora soddisfazioni come le volevo io... Con Vita spericolata ho detto 'cazzo, questa è veramente la canzone della mia vita'." Da lì in avanti nessuno fra Aosta e Agrigento avrebbe più dimenticato il suo nome, capace di farti pensare all'epoca delle grandi esplorazioni come al tuo vicino di casa, e la stessa figura del 'canta...

    – Francesca Milano

    La torre della canzone

    Californication, Red Hot Chili Peppers, 1999John Frusciante è tornato. Avvertite Enrico Brizzi. E' il 1999 e, grazie alla magia della computer graphic, il

    – Leonardo Colombati

    La vita quotidiana a Bologna ai tempi di Luca Carboni

    L'altro giorno ero a Bologna, e da quando è uscito "Pop-up", il nuovo disco di Luca Carboni, se vai a Bologna è impossibile non canticchiare nella mente le strofe di "Bologna è una regola", una delle canzoni più belle dell'album (e, secondo il cantautore, sequel ideale di "Silvia lo sai"). Se per Carboni "Bologna è una regola", per i non bolognesi - e per un preciso decennio - Bologna è stata più che altro un'idea. Ho ricercato quell'idea in un libro che spiega abbastanza bene cos'era Bologna pe...

    – Francesca Milano

    Da Ammaniti a Vassalli

    Maurizio Maggiani, Il Romanzo della Nazione, Feltrinelli, (27 agosto). Epigrafe dell'autore: «Questa è una storia di gente viva, viva davvero, intendo. E è la storia di una Nazione che è morta, morta sul serio, voglio dire».

    – Antonio Sgobba

    Il piatto del Nazareno

    C'è chi lo fa perché, oh, lì «armeno pijano i buoni pasto». Chi lo fa perché, beh, «lì c'annavo coi compagni grandi quando io ero piccolo». Chi lo fa per questioni strettamente culturali - «c'è quel mio amico che fa una gricia che è 'na crema». E chi lo fa per questioni di pubbliche relazioni -

    – Claudio Cerasa

    Spartaco, Cesare e gli altri

    Beatrice Masini Ad accostare le parole Laterza-bambini-storia viene in mente un bel libro del 1994, I bambini nella storia, un'antologia di infanzie terribili, privilegiate o tutt'e due che faceva pensare a una cosa: che guerra essere piccoli, in tutti i tempi. Ora la triade si riunisce nel

    – Beatrice Masini

1-10 di 40 risultati