Ultime notizie:

ENPA

    Turista aggredita da lupo (o cane?) in villaggio del Salento

    Ma gli animalisti di Enpa sono scettici. Anche se qualche settimana addietro un animale, forse lo stesso che si aggira nella zona dimostrando generalmente una insolita mansuetudine e familiarità con i bagnanti, aveva strappato il vestito ad una bambina anche lei ospite del villaggio, Enpa invita alla cautela. SCETTICI GLI ANIMALISTI DI ENPA: I LUPI NON ASSALTANO UOMINI DA 150 ANNI ... Diversa invece la situazione del randagismo in Puglia - prosegue l'Enpa - dove il fenomeno è una vera piaga: il...

    – Guido Minciotti

    Abbattimento orsa JJ4, il Tar Trento accoglie ricorso delle ong

    Il Tar di Trento ha accolto, parzialmente, il ricorso presentato dalle associazioni animaliste e ambientaliste contro l'ordinanza di abbattimento dell'orsa JJ4 firmata dal presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti. La misura era stata decisa in seguito all'aggressione di due persone, padre e figlio, sul monte Peller, in Trentino. Dalle ricostruzioni sembra che l'orsa abbia aggredito i due escursionisti perchè inavvertitamente e sottovento si erano avvicinati al cespuglio dove JJ4 sos...

    – Guido Minciotti

    Trento, l'orso M49 è stato castrato. Enpa: violenza inaccettabile

    ENPA: TRENTO NON VUOLE LAVORARE SU UNA REIMMISSIONE IN NATURA MA DETENERLO A VITA ... Lo afferma in una nota l'Ente nazionale protezione animali (Enpa). "Ancora una volta chiediamo al ministro dell'Ambiente Costa, che ha il diritto e dovere di tutelare la biodiversità e quindi anche la fauna selvatica, di intervenire non solo su M49, la cui vicenda rischia di cadere nel dimenticatoio, ma su tutta la gestione degli orsi in Trentino: una gestione fallimentare - sottolinea l'Enpa - che non tiene...

    – Guido Minciotti

    Animali allevati in gabbia, l'Italia è solo 17esima in Ue

    Se non proprio in fondo alla classifica, l'Italia certamente non occupa i primi posti tra i paesi europei "amici" degli animali allevati in gabbia. Nel ranking messo a punto dalla Coalizione End the Cage Age il nostro paese galleggia nella parte bassa, occupando il 17esimo posto per percentuale di animali in gabbia, "ospitando" circa 45 dei 300 milioni di animali allevati in questo modo ogni anno in Ue. La Coalizione - frutto del coordinamento di oltre 170 organizzazioni ambientaliste, di protez...

    – Guido Minciotti

    Il Trentino dispone l'abbattimento dell'orso, Costa valuta azioni

    La firma, in Trentino, dell'ordinanza di abbattimento per l'orso "aggressore" del Monte Peller ha acceso gli animi di tutti gli amanti degli animali. A due giorni dall'incidente in cui sono rimasti coinvolti padre e figlio durante un incontro ravvicinato con un orso bruno in val di Non, il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, ha infatti firmato l'ordinanza con la quale dà mandato al Corpo forestale provinciale di monitorare in maniera intensiva l'area dell'incidente, ...

    – Guido Minciotti

    "Feroce e ingestibile": in un parco a Roma uomo impicca il cane

    Ha impiccato un cane a un albero e, subito dopo, ha brandito una sega verso un agente della polizia penitenziaria che notando la scena era intervenuto nel tentativo di salvare l'animale. Per questo un uomo di 65 anni, originario di Oristano, è stato denunciato dalla polizia a Roma. L'episodio è avvenuto il 19 giugno nel parco di via dei Lodigiani, in periferia, nell'area della Riserva Naturale della Valle dell'Aniene, ma è stato reso noto ieri. A quanto ricostruito l'uomo ha impiccato il cane, d...

    – Guido Minciotti

    Un orso ferisce padre e figlio sul Monte Peller, in Trentino

    AGGIORNAMENTO DEL 24 GIUGNO 2020 IN CODA - TRENTO: DIALOGO CON IL MINISTERO MA "AMPI MARGINI DI MANOVRA" +++ AGGIORNAMENTO DEL 24 GIUGNO 2020 IN CODA - ANIMALISTI PRONTI ALLE VIE LEGALI SU ABBATTIMENTO +++ AGGIORNAMENTO DEL 24 GIUGNO 2020 - FIRMATA ORDINANZA DI ABBATTIMENTO Firmata nella serata di ieri dal presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti una ordinanza di abbattimento per l'orso protagonista dell'aggressione del 22 giugno sul Monte Peller. +++ Una brutta ferita ad una...

    – Guido Minciotti

    Nel Dl Rilancio un credito d'imposta del 60% per spese veterinarie

    Sessanta euro ogni 100 spesi nel 2020 per curare gli animali domestici potrebbero tornare nelle tasche degli italiani. E' quanto prevede un emendamento al Decreto Rilancio presentato da Francesca Flati (M5S), che chiede per i cittadini un credito d'imposta pari al 60% delle spese sostenute e documentate quest'anno per la cura e l'assistenza degli animali d'affezione: prestazioni veterinarie come diagnosi e interventi medici, acquisto di medicinali e più in generale spese per il loro benessere e ...

    – Guido Minciotti

    Lincei: lo stop ai test su animali ferma la ricerca, intervenga il governo

    Nello scambio dialettico tra ricercatori - almeno quelli favorevoli all'impiego degli animali - e animalisti, ieri la parola è andata all'Accademia Nazionale dei Lincei. Gli scienziati di una delle più antiche istituzioni scientifiche d'Europa, nata nel 1603, hanno ricordato che la ricerca biomedica italiana sta vivendo una difficoltà senza precedenti a causa dei seri ostacoli a condurre test sugli animali. Una situazione che, insieme alla mancanza di fondi, si sta ripercuotendo anche su ricerch...

    – Guido Minciotti

1-10 di 559 risultati