Persone

Emmanuel Macron

Emmanuel Macron è un politico francese nato ad Amiens il 21 dicembre 1977. E’ stato eletto presidente della Repubblica francese il 7 maggio 2017. E’ il più giovane della storia del Paese.

Al ballottaggio ha ottenuto il 66,06% dei voti , mentre la sua avversaria Marine Le Pen il 33,94%.

Dal 26 agosto del 2014 al 30 agosto 2016 ha ricoperto il ruolo di Ministro dell'Economia, dell'Industria e del Digitale nel Governo Valls. Figlio di medici, il padre neurologo e la madre pediatra, ha studiato dai gesuiti, e frequentato le migliori scuole di Parigi: il liceo Henri IV, il Sciences Po (Istituto di studi politici) e l'Ena (Ecole Nationale de l'Administration). Oltre alla laurea ha ottenuto anche un master e un Dea (Diplôme d'études approfondies) in filosofia all'università di Parigi-X Nanterre.

Ha iniziato la carriera presso l'Ispettorato delle Finanze e a 30 anni è entrato nella banca d'affari Rothschild dove dopo soli due anni ha assunto il ruolo di managing partner occupandosi di fusioni e acquisizioni. Nel maggio 2012 è diventato vice segretario generale della presidenza su incarico di François Hollande dopo essere stato suo consigliere. Ha posizioni liberali, vuole riformare e rottamare i vecchi gruppi di interesse ed è stato definito dal quotidiano Le Figaro: "l'emisfero destro dell'Eliseo".

E' membro del partito socialista francese ma nel 2016 ha fondato il suo movimento politico "En marche" che lui definisce né di destra, né di sinistra. A otto mesi dalle elezioni presidenziali del 2017 Macron ha lasciato l'incarico nel dicastero dell'Economia e si è candidato per la conquista dell'Eliseo. Il 7 maggio 2017 è stato eletto presidente. Il 18 giugno il suo partito La République en marche” (Lrem) alle elezioni legislative ha conquistato la maggioranaza al Parlamento.

Macron, suona il pianoforte (lo chiamano il Mozart della finanza), ama la boxe, parla tedesco, ed è sposato dal 2007 con l'insegnante di francese Brigitte Trogneux che ha ventiquattro anni più di lui e tre figli da un precedente matrimonio.

Ultimo aggiornamento 07 maggio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Politica | Formazione | Emmanuel Macron | Brigitte Trogneux | François Hollande | Henri IV | Partito Socialista | Digitale | Parigi | En marche | Governo Valls | Eliseo | Ena | Sciences Po |

Ultime notizie su Emmanuel Macron

    Brexit, Merkel apre a Johnson sul «backstop» irlandese

    Il premier britannico spiegherà anche alla Merkel oggi e al presidente francese Emmanuel Macron domani che, contrariamente a quanto dichiarano gli esponenti del fronte anti-Brexit, il Parlamento britannico non potrà bloccare un "no deal".

    – di Nicol Degli Innocenti

    Perché Di Maio non può rendere apolide Sandro Gozi

    Luigi Di Maio vorrebbe revocare la cittadinanza italiana a Sandro Gozi, sottosegretario alla presidenza del Consiglio italiano dal 2014 al 2018, per avere accettato un posto di consigliere per gli Affari europei del primo ministro francese, Édouard Philippe.

    – di Francesco Maselli

    Gregoretti: autorizzato lo sbarco dei migranti: 50 accolti dalla Cei. Macron: soluzione europea

    Cinque paesi Ue, «Germania, Francia, Irlanda, Lussemburgo e Portogallo, più alcune strutture dei vescovi italiani - ha spiegato il vicepremier della Lega - si faranno carico di questi 116 migranti»- Il Procuratore di Siracusa: «A bordo due casi di tubercolosi e di cellulite infettiva, altri 20 di scabbia. In totale sono 29 i migranti con problemi di natura sanitaria»

    Gozi il "sovranista europeo" e il progetto oltre il Pd

    Cinquantuno anni, è il primo italiano a sedere in due governi in due Repubbliche differenti, dal momento che è stato sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con la stessa delega di adesso, agli Affari Ue, con i governi Renzi e Gentiloni

    – di Emilia Patta

    Il caldo nel 2019: così il clima è diventato emergenza mondiale

    Si discute da decenni di cambiamento climatico, ma l'allarme ha iniziato a prendere quota solo dagli '80. Oggi è al centro di agende politiche, tensioni internazionali, strategie economiche e mobilitazioni di massa. Che cosa vuol dire «riscaldamento globale»? E cosa rischiamo, ogni giorno, quando la temperatura sale più del dovuto?

    – di Alberto Magnani

    Hormuz, Pasdaran iraniani sequestrano una petroliera britannica

    E' arrivata nel porto di Bandar Abbas la petroliera battente bandiera britannica sequestrata venerdì 19 luglio dai Guardiani della Rivoluzione iraniana. Lo ha annunciato il direttore dell'autorità portuale citato dall'agenzia di Stato Irna, precisando che il tanker è stato fermato «per essersi

    – di Antonella Scott

    Il Tour de France della manifattura in cerca di giovani

    Una strana carovana sta attraversando la Francia. Sei camion, una roulotte, quindici tecnici. Dove si ferma, viene gonfiato un enorme gallo blu, dell'altezza di sei metri. Il Coq bleu segnala l'arrivo di La French Fab di Bpifrance, il tour che prevede 60 tappe - si concluderà a ottobre nell'Ile de

    – di Riccardo Sorrentino

    Von der Leyen, corsa a ostacoli per la Commissione. Voto in bilico all'Europarlamento

    La presidente designata della Commissione si prepara al voto dell'Eurocamera nella plenaria di Strasburgo. La ministra tedesca ha bisogno di 374 voti su 747 parlamentari per ottenere il via libera alla guida dell'esecutivo Ue. Salta il vertice con la destra di Identità e democrazia

    – dal nostro corrispondente Beda Romano

    Ue, perché il governo Lega-5 Stelle ha perso la partita delle nomine

    Il vicepremier Matteo Salvini aveva annunciato un terremoto nelle istituzioni Ue. Il risultato, per ora, non gli ha dato ragione: l'Italia è fuori da quasi tutti i ruoli di peso, con l'eccezione del (socialista) David Sassoli alla guida del Parlamento europeo. Male anche le nomine dei vicepresidenti: la spunta solo il grillino Cataldo, a spese della leghista Bizzotto

    – di Alberto Magnani

1-10 di 1282 risultati