Ultime notizie:

Emirati Etihad

    Dolce Vita, un bond amaro

    L'avevano chiamato "Dolce Vita", si è rivelato un boccone amarissimo. Altro che clima da Roma anni 60 per quel bond da 375 milioni emesso da Alitalia nel luglio del 2015, quotato sul listino di Dublino e sottoscritto inizialmente dalla sola Morgan Stanley. Quell'obbligazione senza rating, tasso al

    – Fabio Pavesi

    Da Pirelli a Italcementi: ecco i marchi italiani finiti in mani straniere

    Il made in Italy finisce sempre più spesso in mani straniere. E alimenta il dibattito tra chi plaude alle operazioni come un segnale di attrattività dell'Italia e chi invece le interpreta come una spia di debolezza dell'imprenditoria italiana, costretta a vendere (o svendere) i gioielli di casa per

    Atlantia verso la scelta di nuovi parner in Adr: in campo Adia, Wren House, Temasek e Borealis

    I grandi fondi sovrani del Golfo Persico e i giganti finanziari delle infrastrutture vanno allo sprint finale sulla minoranza di Aeroporti di Roma. La Atlantia della famiglia Benetton procede verso le battute finali per la cessione di una minoranza di Adr. Nelle ultime settimane, secondo indiscrezioni raccolte dal Sole 24 Ore, sarebbe infatti  arrivato nella fase cruciale il processo attraverso il quale il gruppo infrastrutturale della famiglia veneta, socio di Adr con il 95,91% del capitale, ce...

    – Carlo Festa

    Anche l'australiana Ifm in corsa per gli Aeroporti di Roma

    Procede a grandi passi il riassetto di Aeroporti di Roma e già si profila, secondo fonti finanziarie, la struttura futura dell'operazione. La procedura, seguita dall'advisor Lazard, prevede infatti la vendita di una minoranza del 30%, che sarà probabilmente suddivisa in due quote del 15 per cento da cedere in modo parallelo. La prima minoranza del 15% verrà probabilmente ceduta ad Adia, il fondo di Abu Dhabi, all'interno dell'operazione di alleanza azionaria tra Alitalia e la compagnia aerea deg...

    – Carlo Festa