Ultime notizie:

Elio Lannutti

    Sicurezza, Roma, condono fiscale e banche: i dossier caldi sul tavolo del Governo M5s-Lega

    Il braccio di ferro sul condono: lo stop di Ruocco e Lannutti ... La presidente della commissione Finanze della Camera, Carla Ruocco (M5S), e il senatore del Movimento, Elio Lannutti, hanno chiesto di modificarlo: «Chiediamo una modifica del decreto fiscale - hanno scritto su twitter -, dovrà essere modificato rispettando i principi ispiratori del M5S.

    – di Andrea Carli

    Ruocco contro il Decreto fiscale: «Molte norme contrarie a valori M5S»

    Molte delle disposizioni del provvedimento all'esame del Senato sono contrarie ai nostri valori» che sono invece «duri ed intransigenti nel contrasto alle pratiche evasive ed elusive soprattutto dei soggetti che reiterano condotte dannose per la società, frodando l'erario», attacca Ruocco, appoggiata da Elio Lannutti, parlamentare 5S anche lui in commissione Finanze ma al Senato.

    – di Vittorio Nuti

    Manovra, tecnici Mef ancora nel mirino del M5S: «Garofoli lasci»

    Questa volta a trovarsi coinvolto è Roberto Garofoli - già capo di Gabinetto con Padoan e ora con Tria- di cui Vittoria Baldino ed Elio Lannutti chiedono le dimissioni. ... «Con grande attenzione e tempestività» gli fa eco il senatore e membro della commissione Finanza, Elio Lannutti, «il premier Conte è riuscito a bloccare la "manina" con la quale qualcuno avrebbe voluto spendere 100 milioni di euro per un ente in liquidazione mettendoli astutamente tra le pieghe della bozza del decreto fiscale.

    «Oneri troppo elevati per chi risparmia»

    Esordisce così il senatore del M5s, Elio Lannutti, per esprimere il suo parere sull’onerosità dei prodotti e dei servizi finanziari. «I rendimenti si sono via via assottigliati non solo per le condizioni di mercato – prosegue Lannutti –, ma anche per commissioni di gestione sempre più alte che vanno a remunerare tutta l’industria del risparmio gestito, dal confezionatore al distributore dei prodotti.

    – di Gianfranco Ursino

    Olimpiadi invernali, Toninelli si schiera: non c'è soluzione migliore di Torino

    «Efficienza, sostenibilità ambientale e risparmio: non c'è soluzione migliore di Torino per le #Olimpiadi2026. Sarà kermesse sfavillante, ma all'insegna di riqualificazione e riutilizzo, no nuove cattedrali nel deserto». Il tweet è del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, che continua a

    – di Andrea Gagliardi

    Governo Conte, maggioranza sale a 171 al Senato. Sulla carta più di Gentiloni e Renzi

    E' destinata a rafforzarsi la maggioranza a sostegno del nascituro governo M5s-Lega al Senato. Cinquestelle e Carroccio in prima battuta potevano contare su 167 voti, sei sopra la maggioranza assoluta fissata a quota 161 (i seggi, tra eletti e senatori a vita sono 320 a Palazzo Madama). Ma con il

    – di A. Gagliardi e A.Marini

    Stallo su premier e programma, M5S-Lega chiedono altro tempo a Mattarella

    «Non facciamo nomi», ma «abbiamo rappresentato al presidente della Repubblica l'esigenza di qualche altro giorno per poter chiudere la discussione sui temi», annuncia Di Maio al termine del suo incontro con il capo dello Stato. Ancora un pomeriggio di consultazioni per il presidente della

    – di Alessia Tripodi e Vittorio Nuti

1-10 di 181 risultati