Ultime notizie:

Elif Shafak

    Varchi (letterari) d'umanità

    "La crisi è passata ma la fiducia dei cittadini è distrutta". Questa è la sintetica conclusione cui arriva il bel reportage (in tedesco) di un giornalista svizzero (Peter Voegeli) che analizza la sconfitta della democrazia cristiana (CDU) in Baviera e l'ascesa anche lì, nella roccaforte di Franz Josef Strauss, del partito di estrema destra tedesco, alternativa per la Germania AfD. In realtà si potrebbe dire lo stesso per i cittadini di molte altre nazioni del mondo occidentale (dall'Italia, all'...

    – Giuliano Castigliego

    Libri per l'infanzia: piccoli uomini (migliori) crescono

    Forse per l'impotenza che provano di fronte allo squagliarsi dei Poli, al razzismo che s'impenna, all'orrore della Siria o di Pyongyang, ai piccoli migranti che culla solo la risacca - o forse semplicemente per preparare i propri figli a un ambiente e a una società in evoluzione - i genitori d'oggi

    – di Lara Ricci

    L'odore del paradiso

    " In tempi di confusione politica cronica e di insufficiente trasparenza si addiceva ai chiaroveggenti - veri o falsi - la funzione sociale di conferire all'insicurezza almeno l'apparenza della sicurezza" (trad. mia) Così scrive Elif Shafak nel suo - travolgente - ultimo romanzo tradotto in tedesco "L'odore del paradiso" (dall'inglese Three Daughters of Eve) riferendosi alla situazione politica e sociale della Turchia degli anni 80-90. Lo scrive ben sapendo, a posteriori, che l'incertezza e l'in...

    – Giuliano Castigliego

    Bookcity, a Milano lo spettacolo dei libri

    Dal 17 al 20 novembre 2016 torna Bookcity Milano, manifestazione dedicata al libro e alla lettura con eventi dislocati in tutta la città. Si parte giovedì 17 novembre, al Teatro dal Verme, con una delle voci più autorevoli della narrativa turca, Elif Shafak, autrice del bestseller "La bastarda di

    – di Redazione Domenica

    Due vite cucite addosso

    Una falsa partenza. Tutto è sbagliato, all'inizio del libro e nell'esistenza di Nazperi Nalbantoglu - o Peri, come la chiama chi la conosce. Tutto è falso, incomprensibile, sotto sopra, a cominciare da Istanbul, bellissima perla attorno a lei, liquefatta nel fiume inesorabile del traffico. Una

    – di Giulio Busi

    Davos misura la salute del mondo

    All'appuntamento a Davos, questa settimana, ci saranno così oltre 40 Capi di Stato o Governo e 2.500 tra capi-azienda, accademici oltre a figure di rilievo

    – Vittorio Da Rold

    Misticismi per la tolleranza

    Esistono forme di islamismo a loro agio con la modernità. Il gruppo Gülen coinvolge le donne, soprattuto nei media e nell'accesso all'università

    – Farian Sabahi

1-10 di 14 risultati