Ultime notizie:

Eleonora Marangoni

    Un certain regard

    Da un lato, in un libro di Eleonora Marangoni, una stupefacente serie di "figure di schiena". Dall'altra, in un libro di Sylvain Tesson, una "attesa di vedere" che rimane apparentemente insoddisfatta. Ovvero del perché lo sguardo più onesto è uno sguardo che (quasi) non c'è

    – di Giacomo Giossi

    Premio Strega 2019, scopri i 5 romanzi finalisti

    Entrano in cinquina M. Il figlio del secolo (Bompiani) di Antonio Scurati con 312 voti, Il rumore del mondo (Mondadori) di Benedetta Cibrario con 203 voti, Fedeltà (Einaudi) di Marco Missiroli con 189 voti, La straniera (La nave di Teseo) di Claudia Durastanti con 162 preferenze e Addio fantasmi (Einaudi) di Nadia Terranova con 159 sì.

    – di Serena Uccello

    Proust come non lo avete mai letto

    La Recherche è un'opera che non fa prigionieri. Ci incorona strenui condottieri o ci costringe alla ritirata. Non fidatevi di quelli che vi dicono «L'ho letta da giovane, dovrei rileggerla», «Sono a metà dei Guermantes da un paio di anni, devo solo trovare il tempo di andare avanti». Con Proust ci

    – Eleonora Marangoni