Ultime notizie:

Eia

    Petrolio, l'Opec aspetta la Russia per trovare un accordo sui tagli

    Washington non solo produce 11,7 milioni di barili al giorno di greggio – più di chiunque altro almondo – ma è arrivata ad esportarne addirittura 3,2 mbg la settimana scorsa secondo l’Eia, più di quanto riescano a fare il Kuwait o gli Emirati arabi uniti.

    – di Sissi Bellomo

    Borse Ue tengono su effetto Powell. Luxottica verso addio a Ftse Mib con +4%

    Le Borse europee sfruttano l'effetto Powell e chiudono in leggero rialzo una seduta transitoria per lo più trascorsa con l'attenzione rivolta verso gli Stati Uniti: registrati i toni meno aggressivi del numero uno della Federal Reserve sui tassi di interesse Usa, che erano stati tra i fattori di

    – di Chiara Di Cristofaro e Andrea Fontana

    Petrolio, tutto ma proprio tutto per capire come cambia il mercato

    L'autore è Enrico Mariutti, ricercatore e analista in ambito economico ed energetico -  Qualcosa è cambiato nel mercato reale più grande del mondo.?Cinquanta anni fa il Second Oil Regime succedeva al Postwar Petroleum Order. Dopo tre decenni dominati dalle Sette Sorelle - le maggiori International Oil Companies (IOCs) di allora - il mercato entrava in una nuova fase, di cui sarebbero state protagoniste le compagnie petrolifere di Stato, le National Oil Companies (NOCs). Alla cabina di regia ang...

    – Econopoly

    Petrolio, Trump ringrazia (e ricatta) l'Arabia Saudita

    Ma il mercato ha sempre meno fiducia sulla possibilità che l’Opec e i suoi alleati tornino a tagliare la produzione, riducendo un eccesso di offerta che comincia ad essere evidente: le scorte di greggio Usa, ha segnalato oggi l’Eia, sono cresciute ancora, portandosi ai massimi da dicembre 2017.

    – di Sissi Bellomo

    Petrolio, sul tavolo dell'Opec tornano i tagli di produzione (ma Mosca potrebbe frenare)

    Davvero troppi, visto che anche la produzione Usa – nonostante i limiti di portata degli oleodotti – continua inesorabilmente a salire: la settimana scorsa secondo l’Eia ha raggiunto addirittura 11,7 mbg, compresi i... I dati settimanali dell’Eia hanno gelato il mercato, mostrando non solo una produzione record negli Usa, ma anche l’ennesimo balzo delle scorte di greggio: sono di nuovo salite più del previsto, di 5,8 mb, e a 431,8 mb...

    – di Sissi Bellomo

    Hedge funds in ritirata dal petrolio, Brent ai minimi da due mesi

    Anche ieri i dati settimanali Eia hanno evidenziato un maxi-accumulo di greggio (+6,3 milioni di barili), benché accompagnato stavolta da un calo significativo degli stock di benzine (-4,8 mb) e di distillati (-2,3 mb).

    – di Sissi Bellomo

    Il rally del petrolio perde fiato: il Brent scende a 80 dollari, Wti sotto 70 dollari

    L’appuntamento settimanale con le statistiche Eia ha indicato un nuovo forte aumento delle scorte di greggio Usa (+6,5 mb), il quarto consecutivo. Sono diminuiti gli stock di carburanti, ma l’Eia stima che nelle ultime 4 settimane i consumi di benzina siano calati del 2,8% rispetto a un anno prima.

    – di Sissi Bellomo

1-10 di 228 risultati