Aziende

Ei Towers

EI Towers è un'azienda italiana che opera dal 1999 nel settore delle infrastrutture di rete e servizi integrati per le comunicazioni elettroniche a beneficio degli operatori di rete del settore televisivo (cosiddetti network operator) degli editori o consorzi di editori del settore radiofonico, e degli operatori di rete del settore delle telecomunicazioni mobili (operatori GSM/UMTS/LTE), wireless (operatori WiFi/WiMax) e dedicate a pubblica utilità o alle Istituzioni.

E' controllata dal gruppo Mediaset ed è proprietaria dell'infrastruttura di rete necessaria alla trasmissione del segnale del gruppo televisivo, tramite 1700 torri, ma svolge servizi anche per altri operatori radiotelevisivi e di telecomunicazione mobile.

L'attività di EI Towers si articola nella gestione di un parco di circa 3.300 infrastrutture, di cui 2.300 torri broadcasting e oltre 1000 torri per telefonia mobile, costituite per la maggior parte da locali tecnologici, pali o tralicci, distribuite sul territorio italiano dedicate all'ospitalità di impianti di trasmissione ed antenne di diffusione del segnale nelle quali ospita e gestisce più di 10.000 impianti dei propri clienti.

Dall 2004 è quotata in Borsa nel segmento Star. Nel febbraio 2015 la società controllata per il 40% da Mediset ha cercato di scalare Rai Way, altro operatore della gestione delle infrastrutture di reti di comunicazione, lanciando un'offerta pubblica di acquisto ostile, che non è stata autorizzata dalla Consob.

Ultimo aggiornamento 16 gennaio 2017

ARGOMENTI CORRELATI: Internet | Infrastrutture | Operator | Towers | Esercito Italiano | Consob | Mediaset | Borsa Valori |

Ultime notizie su Ei Towers

    Il colosso Usa Phoenix Tower International fa offerta per le torri Tlc di Ei Towers

    Spuntano i grandi gruppi americani delle infrastrutture telefoniche tra i pretendenti di Towertel, la controllata di Ei Towers (a propria volta detenuta al 60% da F2i e al 40% da Mediaset) che detiene i tralicci su cui sono ospitate le... Nel frattempo F2i, azionista di Ei Towers, ha scelto Nomura per valutare il riassetto della partecipata EiTowers attraverso la vendita delle torri per la telefonia e il focus sulle infrastrutture per la televisione e la radio.

    – Carlo Festa

    F2i si affida a Nomura per il riassetto delle torri per la telefonia di EiTowers

    ...la controllata di Ei Towers che detiene i tralicci su cui sono ospitate le infrastrutture per trasmettere il segnale telefonico. ... La società quotata in Spagna, che sarebbe affiancata da Deutsche Bank in qualità di advisor, non è comunque l'unica in pista per gli asset di Ei Towers. ...da parte di Ei Towers avviando però discussioni con più soggetti interessati.

    – Carlo Festa

    Un fondo ad hoc per Autostrade: una scissione varrà almeno 10 miliardi

    Per la soluzione dell'impasse tra Governo e Atlantia la strada potrebbe essere un fondo ad hoc per Autostrade per l'Italia. Un'opzione che a logica finanziaria resta l'unica plausibile. (Leggi anche il post dello scorso 12 febbraio https://carlofesta.blog.ilsole24ore.com/2020/02/12/benetton-governo-perche-soluzione-finanziaria-sul-caso-autostrade-non-affatto-semplice/). Come anticipato dal Sole 24 Ore oggi, gli advisor finanziari al lavoro sull'operazione sono, per F2i, Banca Imi, Goldman e i l...

    – Carlo Festa

    Mediaset, margini in miglioramento ma giù i ricavi. In attesa di Mfe

    Marginalità in crescita, a fronte di ricavi in calo. Mediaset più snella, senza Premium, che vive con ottica duplice il new deal senza calcio in pay e senza la piattaforma digitale terrestre. Il tutto in attesa del completamento della fusione tranfrontaliera al termine della quale sotto l'ombrello della holding di diritto olandese Media For Europe sono attese le attività italiane e spagnole

    – di Andrea Biondi

    Stato, imprese e capitali che mancano

    Stiamo assistendo a un'ondata di fusioni, acquisizioni, riorganizzazioni e ristrutturazioni di imprese italiane. Fiat Chrysler Automobiles- scisse Cnh, Ferrari e Magneti Marelli - cerca una fusione con Renault; pur con un avvio travagliato, Luxottica si fonde con Essilor e Fincantieri cerca il

    – di Alessandro Penati

    Mediaset, polo tv europeo al primo test di mercato

    L'appuntamento è alle 7 ora inglese. Il Cfo di Mediaset Marco Giordani e il managing director di Mediaset España, Massimo Musolino, avranno lunedì mattina una conference call con gli analisti, seguita da un incontro con gli investitori a Londra.

    – di Andrea Biondi

    Tim e Gedi vendono Persidera a F2i ed Ei Towers per 240 milioni

    Tim e Gedi hanno raggiunto un accordo vincolante con F2i ed Ei Towers per la cessione delle partecipazioni detenute nella società delle frequenze digitali Persidera, pari rispettivamente al 70% e al 30% del capitale, sulla base di un enterprise value pari a 240 milioni. In Borsa le azioni Tim

    – di Simona Rossitto e Andrea Fontana

1-10 di 241 risultati