Ultime notizie:

Effetto Parma

    Parma Capitale della cultura 2020 accelera la corsa del turismo emiliano

    La nomina di Parma a Capitale italiana della Cultura 2020 è un riconoscimento al lavoro svolto da tutta la comunità ducale per risalire la china che dal 2003, anno del crac Parmalat, e per un intero decennio ha visto la città agli onori delle cronache nazionali solo per le leccornie alimentari, dal

    – di Ilaria Vesentini

    Cassazione e politica: la diffamazione c'è solo se ci riferisce ad una persona, non al partito.

    La  Corte di Cassazione, in una sentenza depositata negli ultimi giorni di gennaio, stabilisce che per aversi diffamazione in rete ed in tv,  l'offesa debba essere rivolta a persone determinate e non semplicemente ad un partito politico. Ciò in quanto l'appartenente ad un partito politico non ha il potere di presentare in via generica una querela per diffamazione per offese al proprio partito politico. La questione traeva origine dalla querela presentata dall'ex capogruppo parmigiano del Mov...

    – Fulvio Sarzana

    Pizzarotti bis senza Grillo e blog, ma con l'endorsement di Salvini

    E due. Federico Pizzarotti per la seconda volta è primo cittadino di Parma. Trionfa sostenuto solo dalla sua lista civica "Effetto Parma". L'ex grillino ribelle, scomuncato dal M5s, ha centrato il bis senza il traino del movimento di Grillo e del blog, incassando la prima riconferma di un

    – di Nicoletta Cottone

    Decoro, sicurezza, welfare e turismo: le quattro sfide per Parma

    Parma si è trasformata in questa tornata elettorale nel banco di prova per misurare la portata del progetto civico alternativo ai Cinque Stelle "Effetto Parma", lanciato dal sindaco uscente Federico Pizzarotti dopo la defenestrazione dal movimento grillino. E dopo cinque anni di amministrazione in

    – di Ilaria Vesentini

    A Parma il test tra Pizzarotti e due poli (un po' in affanno)

    Cinque anni fa era un eroe del Movimento 5 Stelle: fu il primo, infatti, a diventare sindaco in una città capoluogo. Oggi, dopo aver lasciato il M5s in polemica feroce con Grillo e i suoi metodi, Federico Pizzarotti ne è uno dei principali nemici. L'11 giugno la decisione se confermarlo o meno dopo

    – di Mariolina Sesto

    Firme false, a Palermo chiesto rinvio a giudizio per tre deputati M5s

    La procura di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio per quattordici persone, compresi tre deputati nazionali M5s, tutte coinvolte nell'indagine sulle firme false depositate dal Movimento Cinque Stelle a sostegno delle liste per le amministrative del 2012 nel capoluogo siciliano. I reati

    – di Andrea Gagliardi

    Parma, Pizzarotti cerca il bis

    L'ex M5S Federico Pizzarotti si candida con la lista "Effetto Parma". M5S diviso sul suo candidato con vari gruppi che aspirano all'uso del simbolo

1-10 di 13 risultati