Ultime notizie:

Edwige Fenech

    Addio a Carlo Giuffré, una vita per la commedia (da Eduardo a Benigni)

    Se sei napoletano, speri di morire il più tardi possibile, ma speri di morire il 2 di novembre, sentitissima festa della commemorazione dei defunti, giorno dell'indimenticabile Livella di Totò. Se sei napoletano e attore, morire il 2 di novembre è un capolavoro. Ci è andato molto vicino Carlo

    – di Francesco Prisco

    Boncompagni ha rivoluzionato la tv, prendendosi e prendendoci un po' in giro

    Conduttore, autore, regista, demiurgo. Innovatore, domatore, provocatore, distruttore. Se la televisione ha mai avuto regole, Gianni Boncompagni le ha sovvertite tutte. Divertendosi ad aprire nuove strade, diventando un grande maestro, se maestro si può dire di chi non ha avuto eredi - e come

    – di Marta Cagnola

    Viaggio al termine del palinsesto

    Che ne sarà della fiction italiana nell'era di Netflix? Vedremo Kevin Spacey nei Cesaroni? Don Matteo che spaccia al Cocoricò? Faremo il binge watching di CentoVetrine in streaming? Tutti se lo chiedono ma nessuno lo sa. Dietro l'angolo ci sono trasformazioni dei consumi, ricambio dei gusti, cicli

    – Andrea Minuz

    Nel Paese del Vizietto

    Mentre si indugia sui diritti, in attesa di unioni civili, in tempi di nozze americane gay e invece di sentinelle italiane, in piedi e sedute, molto attive, ecco un ripasso di filmografia italiana rurale e "prude" oppure invece politicizzata, per capire che in un necessario rimpasto di governo i

    – Michele Masneri

    Addio a Magali Noël, la Gradisca di Fellini

    Addio alla sensuale Gradisca di Federico Fellini: si è spenta pochi giorni prima di compiere 84 anni Magali Noël, attrice francese resa celebre dal maestro romagnolo in film come «La dolce vita» e «Amarcord».Nata a Smirne, in Turchia, il 27 giugno del 1932 da genitori francesi, Magali Noël esordì

    – Andrea Chimento

    Trattato su un fallimento amoroso

    La crisi di un matrimonio può nascere per mille segretissimi o sfacciati motivi (il dentifricio schiacciato al centro, un'altra donna, l'impressione spaventosa di avere accanto uno sconosciuto, i figli, i non figli, il disamore, la vita intera) e in mille segretissimi o sfacciatissimi modi a volte

    – di Annalena Benini

    Staccare il dividendo della creatività

    E che cosa è il dividendo? In finanza, è quella parte di utile che viene distribuito da una azienda ai propri azionisti. Senza farla troppo lunga, per avere diritto al dividendo bisogna essere azionisti dell'azienda prima della data di stacco del dividendo da parte dell'azienda. Nel caso della Borsa italiana, varie aziende quotate a Piazza Affari staccano il dividendo annuale nel periodo di aprile-maggio. Si potrebbe anche pensare la creatività come una sorta di "dividendo" che viene distribui...

    – Gabriele Caramellino

    Montezemolo, una carriera lunga oltre 40 anni

    Luca Cordero di Montezemolo, designato presidente di Alitalia, ha maturato le proprie competenze in una lunga carriera da manager e imprenditore.

    – di Monica D'Ascenzo

    Montezemolo verso la presidenza di Alitalia-Etihad

    «Vista la sua vasta esperienza, Luca Cordero di Montezemolo potrebbe essere un buon nome per la presidenza di Alitalia». Lo ha dichiarato questa mattina

    – di Monica D'Ascenzo

    Ve lo meritate Spike Jonze!!!

    Non c'era bisogno del pur delizioso e triste Her di Spike Jonze, molto applaudito al festival del cinema di Roma, dove uno scrivitore di vere lettere amanuensi

    – di Michele Masneri

1-10 di 29 risultati