Ultime notizie:

Eduscopio

    Scuola, la bussola della qualità per scegliere gli istituti migliori

    La madre o il padre di un tredicenne che a giugno otterrà la licenza media e l'anno prossimo ha già deciso che cosa vuole studiare ma non sa ancora dove, da quest'anno ha un parametro in più per aiutare il figlio a scegliere la scuola più adatta alle sue esigenze: l'indice di severità dell'istituto

    – di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

    Talento e sguardo al futuro: così si sceglie la scuola giusta

    Uno studente su sette fugge dai banchi prima del tempo. E più o meno altrettanti ripetono il primo anno delle superiori. Bastano questi due numeri a riassumere la delicatezza della scelta che 500mila ragazzi e ragazze stanno compiendo in questi giorni. A loro e ai loro genitori Il Sole 24 Ore ha

    – di Eugenio Bruno

    Le scuole migliori non sono sempre quelle che bocciano

    Oltre a quella tradizionale su come le scuole preparino all'università o al mondo del lavoro, nell'analisi di Eduscopio 2018 abbiamo aggiunto la percentuale di diplomati in regola. E' importante perché ci dice qualcosa sulla severità delle scuole. Le famiglie sono infatti interessate a sapere se la

    – di Andrea Gavosto

    Scuola, guida alla scelta delle superiori

    Uno studente su sette lascia i banchi di scuola prima del tempo. E più o meno altrettanti ripetono il primo anno delle superiori.Questi due numeri riassumono la delicatezza della scelta della scuola superiore, che in questi giorni sta coinvolgendo 500mila ragazzi e le loro famiglie. Per aiutarli ad

    «Ptof», «Rav» e le altre sigle: ecco come districarsi nella rete

    Proviamo ad aiutare le famiglie alle prese con le iscrizioni a cercare le informazioni veramente importanti ed evitare i soliti "passaparola" a volte non fondati su dati reali. O a capire cosa c'è dietro gli acronimi (Ptof, Rav su tutti) che caratterizzano la scuola dell'autonomia.

    – di Laura Virli

    Scuola: tra licei, tecnici o professionali, guida alla scelta delle superiori

    Ci siamo: è partita la corsa per l'iscrizione alle scuole superiori, che si concluderà a fine gennaio. A partire dal 27 dicembre scorso infatti i genitori che debbono iscrivere, per la prima volta, i figli a scuola possono iniziare la registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it. Così da

    – di E. Bruno e C. Tucci

    Iscrizioni a scuola, via alle «prenotazioni»

    Lo "start" è partito: da oggi, infatti, i genitori che debbono iscrivere, per la prima volta, i figli a scuola possono iniziare la registrazione sul portale www.iscrizioni.istruzione.it. Così da ottenere le credenziali di accesso al servizio (questo adempimento non è necessario per chi già possiede

    – di Claudio Tucci

    Lo storico Tasso e la new entry Carrell: i licei top di Roma e Milano a confronto

    Hanno esattamente 110 anni di differenza, ma da quest'anno sono i due licei classici al top delle graduatorie di Eduscopio di Roma e Milano: il liceo pubblico romano Torquato Tasso, meglio noto come «il Tasso» fondato nel 1887 dove hanno studiato premier e ministri, ma anche famosi attori e

    – di Marzio Bartoloni

    Le scuole d'Italia che preparano meglio gli studenti: ecco la classifica

    La Fondazione Agnelli dà un'altra spallata al "passaparola" per scegliere la scuola giusta. Arricchendo il suo portale Eduscopio di un'informazione in più che le famiglie sono solite reperire in base ai "si dice": il tasso di severità dei docenti. L'edizione 2018, che è online da stamattina,

    – di Eugenio Bruno e Claudio Tucci

    Dall'era di Benigni ai cinesi e alla crisi del tessile: ecco perché Prato «non studia»

    «Che faccia o meno piacere, Prato è stata più brava a raccontare il proprio declino che il periodo in cui le cose funzionavano. Certe dinamiche esistevano già quando l'economia girava a mille. La crisi le ha accentuate, per certi versi sviluppate. Tutto qua». Parola di Edoardo Nesi, premio Strega

    – dall'inviato Francesco Prisco

1-10 di 21 risultati