Ultime notizie:

Edoardo Subert

    I tappi di Guala tornano in Borsa: pronta un'acquisizione entro l'anno

    Guala Closures Group, multinazionale piemontese leader a livello internazionale nella produzione di chiusure per superalcolici e vino, torna a Piazza Affari e mette subito in cantiere un'acquisizione: «Anche da quotati - spiega il presidente e azionista di Guala, Marco Giovannini - continueremo a

    – di Carlo Festa

    Guala Closures ritorna in Borsa con la Spac Space 4

    E' pronta per tornare in Borsa dopo 10 anni Guala Closures. La Spac Space 4 (che ha tra i promotori Roberto Italia, Carlo Pagliani ed Edoardo Subert) è pronta ad avviare l'operazione di business combination con la multinazionale con sede a Spinetta Marengo in Piemonte in provincia di Alessandria,

    – di Carlo Festa

    La Spac Space 4 mette nel radar i tappi Guala Closures

    La Spac Space 4 guarda al gruppo Guala Closures, multinazionale con sede a Spinetta Marengo in Piemonte in provincia di Alessandria, leader globale nella produzione di tappi di sicurezza soprattutto per il settore beverage ma anche per farmaceutica e cosmetica. Sarebbe questo uno dei dossier, anche se non l'unico, all'esame della Spac ((Special Purpose Acquisition Company), che ha tra i promotori Roberto Italia, Carlo Pagliani ed Edoardo Subert, e che ha debuttato in dicembre sul Miv dopo aver...

    – Carlo Festa

    La corsa delle Spac rilancia le Pmi

    Che il mondo delle Spac sia diventato un vero fenomeno, tanto più italiano, lo dimostrano i numeri stessi. Dal 2011, anno in cui ha debuttato sul listino la prima Special purpose acquisition company, Made in Italy 1, ne sono approdate 21. Ventidue se si conta anche il debutto di ieri di Space4. Di

    – Laura Galvagni

    «Più aziende in Borsa grazie alle Spac»

    «Un'operazione interessante, che permette alle aziende di aprire il capitale, senza rischi e con buone prospettive di crescita». E' più che positivo il giudizio sulle Spac espresso da Gianni Mion, manager di lungo corso nel Gruppo Benetton e prima ancora in Marzotto, recentemente presidente della

    – Katy Mandurino

    Buona la prima per Avio, balza del 6,6% all'esordio

    Esordio brillante per Avio, che sbarca a Piazza Affari con un rialzo del 6,6% in una seduta fiacca per tutto il listino milanese. I titoli della società, quotata a 12,57 euro, hanno chiuso a 13,4 euro dopo essere arrivati anche a guadagnare oltre il 10% sfiorando quota 14 euro. Avio è arrivata in

    – di P. Paronetto e C.Condina

    Europa chiude contrastata, Milano rialza la testa, ma Mps ancora giù

    Chiusura contrastata per le Borse europee (segui qui i principali indici) che hanno vissuto una giornata all'insegna dell'incertezza. Se da una parte rimangono i dubbi sull'andamento dell'economia mondiale, dall'altra alcune trimestrali deludenti hanno incoraggiato gli ordini in vendita. In primis

    – di Eleonora Micheli

    La Spac Space 2 corteggia Industrie De Nora, ma il gruppo lombardo punta dritto all'Ipo

    E' una delle aziende più corteggiate del momento. E i private equity farebbero pazzie per acquistarla. Ma gli azionisti del gruppo chimico Industrie De Nora, i fratelli Federico e Michele De Nora, non ci pensano proprio. Industrie De Nora, una multinazionale a proprietà familiare, sta procedendo verso la Borsa malgrado i mercati tempestosi: qualche settimana fa proprio i fratelli Federico e Michele De Nora hanno infatti dato mandato a un pool di advisor e banche: Lazard, Db, Ubs e Unicredit. E l...

    – Carlo Festa

1-10 di 14 risultati