Ultime notizie:

Edgar Lee Masters

    Fabrizio De André 20 anni dopo: Homo Faber (ma soprattutto poeta)

    La canzone è arte minore? Questione antica, più volte riproposta negli ultimi 20 anni, almeno ogni qual volta l'Accademia di Svezia esaminava la candidatura di Bob Dylan per il Nobel alla Letteratura. Alla fine, nel 2016, «Sua Bobbità» il premio in questione se lo è visto assegnato per davvero e la

    – di Francesco Prisco

    In gita al cimitero, l'altra faccia di Halloween

    «Il mio sogno sarebbe aprire una sala da tè», dice sorridendo Amanda Thursfield, da dieci anni direttrice del cimitero acattolico di Roma, uno dei luoghi della città più amati dai romantici, che fra camelie, pini e gatti rendono omaggio alle tombe dei poeti Shelley e Keats. Alle centinaia di

    – di Chiara Beghelli

    Il viaggio verso Spoon River

    John Horace Burleson: Vinsi il premio per il miglior tema scolastico del villaggio, e pubblicai un romanzo a meno di venticinque anni. Andai in città in cerca d'ispirazione e per arricchire la mia arte: sposai la figlia del banchiere, e poi divenni presidente della banca - sempre augurandomi un po'

    Alla ricerca dell'infanzia perduta Mario Giacomelli in mostra a Roma

    «Non fotografo ciò che vede il mio occhio, ma la mia anima». Per Mario Giacomelli, uno dei grandi maestri della fotografia italiana, le fotografie non dovevano essere una documentazione storica della realtà. Il loro compito era, invece, quello di raccontare la condizione umana: lo stesso obiettivo

    Libri / Prigionieri del paradiso

    Liberarsi dalla pesantezza della vita, dai pregiudizi e dalle convenzioni che ci inchiodano al suolo. E' quello che riesce a fare Brackett Omensetter, il person

    Spoon River di Alessandro Amaducci

    Alessandro Amaducci è un videoartista e un teorico della videoarte, i suoi lavori mirano alla creazione di un universo poetico audiovisivo inventivo, fantasioso, onirico (ma anche da incubo). La tecnologia viene applicata per rubare immagini e soggiogarle alla propria fantasia, animarle di nuova vita, mischiarle e deturparle. Il video per Amaducci è un'entità liquida che la tecnologia, subordinata all'immaginazione dell'artista, modifica e controlla, manomette e riordina. L'incontro tra la sua p...

    – Simone Arcagni

    Ferragosto, ed è subito malinconia

    Forse l'ho già scritto e se è così me ne scuso: io amo Milano in agosto. Mi piace viverci e persino lavorarci, anche perché ogni cosa, in ufficio e fuori, viene fatta con ritmi più umani. Per non parlare della temperatura, che è sempre molto più piacevole che in luglio. Tornare a casa in bicicletta alla sera è una goduria. (qui accanto, una foto scattata oggi da una delle web cam del sito Milano cam) Ma domani è già ferragosto e in un attimo arriverà la fine del mese, la città si ripopolerà e i ...

    – Giulia Crivelli

1-10 di 11 risultati