Ultime notizie:

Edgar Allan Poe

    Adesso ci vuole fegato

    Che se ne è presi parecchi con sé, tra cui Richard Burton, Truman Capote, Billie Holiday, Jack Kerouac, Edith Piaf, Edgar Allan Poe, Erik Satie.

    – di Vittorio Lingiardi

    "E i medici erano i più numerosi a morire?": epidemia e resistenza

    (Questo contributo è stato scritto con la collaborazione di Cristina Mincione, docente di lettere nei licei e negli istituti tecnici di Teramo) Raccontare per esistere: potrebbe essere questa la massima vincente e purificante della quarantena. In altri termini: sforzarsi di produrre il maggior numero di righe possibile col minor numero di parole possibile al fine di dominare anche un morbo che non si conosce. L'uso improprio dei termini, infatti, ci condurrebbe alla deriva psicologica e intelle...

    – Francesco Mercadante

    Love Boat tra le onde dell'Egeo

    Un bel libro di Giorgio Ieranò, che i lettori di "IL" conoscono bene, ci racconta perché i Greci hanno inventato il binomio amore-mare: molte generazioni di poeti lo hanno poi logorato, ma vi sembrerà di incontrarlo per la prima volta. E, no, niente svenevolezze

    – di Guido De Franceschi

    Librerie storiche: «Shakespeare and Company» spegne 100 candeline

    Se si apre la porta della Shakespeare and Company di oggi, si entra in un mondo di sapore antico, tanto antico da poter diventare modernissimo e necessario, perché la conoscenza, del cui desiderio una libreria è un po' simbolo, permette di contrastare la manipolazione, la protervia, la calunnia, l'abuso

    – di Paolo Maria Mariano

    DINO BATTAGLIA A CITTÀ DI CASTELLO di Vittoria Ceriani

    Vittoria Ceriani ha scritto questo articolato, esaustivo pezzo su Dino Battaglia in concomitanza con la mostra ancora in corso, fino al 4 novembre, a Città di Castello. Le sue note sono comunque eterne, valgono anche a mostra chiusa, come pure il bel catalogo, curato da Piero Alligo, massimo collezionista italiano (e globale) delle opere del Maestro Battaglia. L'articolo di Vittoria, destinato alla bellissima rivista che esce a Città di Castello, diffusa in tutto il mondo in abbonamento (dati...

    – Luca Boschi

    LA PERFEZIONE DEL GRIGIO

    Il personaggio che osserva, perplesso, il banner in alto pensa a un refuso, supponendo che il titolo corretto sia LA PERFEZIONE DEL GIGIO (l'ego di certi Topi, talvolta è incommensurabile). Invece no: giustamente è questo il titolo scelto dagli amici di Città di Castello per la grande mostra su Dino Battaglia, che a suo tempo, per il Corriere dei Piccoli, disegnò anche il roditorino di Maria Perego. Ebbene, un po' tardivamente (come ormai è consuetudine) Cartoonist Globale segnala una most...

    – Luca Boschi

    Vampirismo di ritorno

     La presenza del vampiro, che si fa risalire al secolo quindicesimo, col Principe di Valacchia Vlad II Dracul, è un'antica leggenda cui hanno pescato a man bassa tutti: la letteratura (in quella notte tetra dell'estate 1846 quando Lord Byron, il suo medico John Polidori e Mary Shelley chiusi nella

    Idea, passione e sogno. Una piccola grande storia.

    "Coloro che sognano di giorno sanno molte cose che sfuggono a chi sogna soltanto di notte" (Edgar Allan Poe) Non ci potrebbe essere citazione migliore per introdurvi la storia di questa impresa. Potenza, anno 1996. Due amici Luciano e Franco, hanno un'idea fortemente lungimirante e pioneristica, quella di aprire una società di servizi per la formazione in mobilità. Nasce Sistema Turismo, ETN Agency. Il progetto Erasmus (ora Erasmus+), che dava la possibilità a uno studente universitario europ...

    – Andrea Bettini

    I falsi amici di Baudelaire

    Il 31 agosto ricorre il centocinquantesimo anniversario della morte di Charles Baudelaire (1821-1867), il quale sempre nel mese di agosto del 1857, a conclusione di un processo iniziato nel momento della pubblicazione de I Fiori del male, veniva condannato a trecento franchi di multa e alla

    – di Chiara Pasetti

1-10 di 78 risultati