Ultime notizie:

Economist

    Made in Italy oltre la manifattura

    Gli operatori della logistica e gli "acceleratori digitali", i servizi finanziari e assicurativi per chi esporta sino alla "costruzione" del reputation brand via social. Senza trascurare la gestione dell'ecommerce. Attività diversificate ma che ricadono tutte sotto lo stesso "cappello", quello dei

    – di Laura Cavestri

    La blockchain generatrice di fiducia. Ma sarà anche macchina della verità?

    La prendiamo un po' alla lontana. Erano passati solo due anni dalla scoperta dell'America quando Luca Pacioli, francescano con il pallino della matematica, poneva le basi della contabilità moderna con la partita doppia, divulgata dai mercanti veneziani e poi sposata dai banchieri fiorentini. In

    – di Pierangelo Soldavini

    Migranti, perché una marea umana si muove dall'Honduras agli Stati Uniti

    Ana ha lasciato quattro figli e due genitori uccisi, Pedro ha perso il lavoro, Nolvin non ne ha mai avuto uno. Un giorno d'ottobre hanno letto i post su Facebook di un attivista che chiamava a raccolta e si sono uniti alla carovana che da settimane attraversa l'America centrale e come meta ha gli

    – di Angela Manganaro

    «Europa in rallentamento ma la Bce non cambierà idea sul Qe»

    «Aumento del prezzo del petrolio, tensioni commerciali a causa della guerra dei dazi e infine l'apprezzamento dell'euro nel 2017: sono questi, a nostro avviso, i principali motivi della frenata del Pil in Europa. I dati economici, soprattutto dell'indice Pmi composite, mostrano un chiaro

    – di Vitaliano D'Angerio

    eToro proclama il Bitcoin Day

    Domani 31 ottobre 2018 eToro, la piattaforma di social investing israeliana, proclama il Bitcoin Day per celebrare i 10 anni del Bitcoin. Era il 31 ottobre 2008, dieci anni fa,  quando su internet comparve per la prima volta il termine Bitcoin, grazie alla pubblicazione di quella che sarebbe poi diventata la bibbia delle criptovalute: il whitepaper di Satoshi Nakamoto "Bitcoin: un sistema di moneta elettronica peer-to-peer". Se oggi, dopo 10 anni, digitiamo su Google "bitcoin" compaiono oltre 30...

    – Geronimo Emili

    Kamikaze colpisce al cuore il «modello Tunisia»

    Situato nel mezzo della centralissima avenue Habib Bourguiba, il teatro municipale di Tunisi è un luogo simbolico. Le scalinate di questo sontuoso edificio decorato di stucchi bianchi, inaugurato nel 1902, sono state uno dei ritrovi preferiti dai dimostranti tunisini nelle settimane della

    – di Roberto Bongiorni

    La memoria repressa della Cina

    Ma Jian, Beijing Coma, traduzione di Flora Drew, MacMillan, 2009 (titolo italiano Pechino è in coma, Feltrinelli, 2008)

    – di Chris Patten

    I cinque errori della democrazia e perché puntare sul merito vuol dire salvarla

    La democrazia rischia di soccombere. L'idea che la  democrazia(1) sia l'unico sistema possibile (e l'autoritarismo superato) ha perso plausibilità. Anche le democrazie più consolidate - in affanno nel gestire globalizzazione(2), disuguaglianza e immigrazione - sono a rischio sopravvivenza. Il mondo è in "recessione democratica". Ascesa e declino La democrazia, per cinquant'anni considerata punto di arrivo ? Nel 1941, solo 11 paesi al mondo erano organizzati secondo principi democratici. Ritenu...

    – Alessandro Magnoli Bocchi

    Crolla Wall Street, Nasdaq -4,4%: seduta peggiore dal 2011. Milano in rosso con banche

    Chiusura in brusco calo per Wall Street. Il Dow Jones perde il 2,41% a 24.585,38 punti, il Nasdaq cede il 4,43% a 7.108,40 punti mentre lo S&P 500 lascia sul terreno il 3,08% a 2.656,31 punti. Per il Nasdaq è la peggiore seduta dal 2011. L'indice sconta la paura degli investitori che le principali

    – di Chiara Di Cristofaro e Stefania Arcudi

1-10 di 2383 risultati