Ultime notizie:

Ecologia

    Nutrire città e paesi del futuro: prove tecniche per salvare il Pianeta.

    Italia paese dei campanili. Paese della frammentazione programmatica, frastagliata in tessuti imprenditoriali, sociali, culturali, istituzionali, economici sfilacciati e di piccole dimensioni, ma di enorme potenzialità e valore, che compongono la biodiversità straordinaria del nostro Paese. Parliamo di 7904 Comuni. Luoghi dove la biodiversità prolifica nelle denominazioni di origine, che valgono 17 miliardi di euro e impiegano 180.000 operatori e dove insistono 285 consorzi. Luoghi dove, però...

    – Sara Roversi

    Dalla cura all'empowerment: la presenza femminile dietro al cibo.

    Le donne, queste sconosciute. L'Italia è il penultimo Paese in Europa per la partecipazione delle donne al mercato del lavoro. Nel 2017, il 73% delle dimissioni volontarie è stato composto da donne e in particolare da madri. Le dirigenti d'azienda donne sono meno del 30% e comunque, a parità di ruolo, guadagnano meno dei colleghi uomini. Questo senza parlare di violenza sulle donne, che colpisce più del 30% delle donne tra i 16 e 70 anni. In questo scenario, esiste un settore dove le donne poss...

    – Sara Roversi

    Cosa succede al Pil se il sud Italia finisce in zona gialla?

    Le conseguenze di nuove, eventuali restrizioni sul turismo e più in generale sul fronte delle attività produttive potrebbero comportare la revisione al ribasso con un impatto sull'andamento del Pil nell'intero Mezzogiorno

    – di Dino Pesole

    Inequivocabilmente responsabili

    A valle del mese più caldo degli ultimi 2000 anni, è arrivato inesorabilmente il messaggio forte e chiaro dell'IPCC - Intergovernmental Panel on Climate Change che ancora una volta lancia un monito preoccupante all'umanità, «inequivocabilmente» responsabile per lo stato di salute del Pianeta.  Alcuni effetti dei cambiamenti climatici ormai sono irreversibili e mai nella storia sono avanzati così velocemente, ma ciò non vuol dire che possiamo arrenderci, oggi necessario intervenire per mitigarne...

    – Sara Roversi

    G20 Trieste. Innovazione e ricerca, motore della transizione.

    Si è da poco concluso l'incontro G20 a Trieste su Ricerca ed Innovazione, settori cruciali per assicurare una transizione verso un futuro più sostenibile.  Ed al centro della ministeriale, una posizione di spicco è stata ricoperta dal digitale: digital economy, digital government sono parole cardine alla base della Dichiarazione Ministeriale sulla digitalizzazione, stressate come trampolino di lancio per accelerare verso una maggiore trasparenza, inclusione, efficienza, trasformazione dei modell...

    – Sara Roversi

    A proposito di dati, 35 nuovi indicatori bioclimatici per studiare il clima

    Gli indicatori bioclimatici (BioClimInd) sono essenzialmente di parametri , osservati o ottenuti dai modelli, (per esempio, temperatura media, massima e minima, livello di precipitazioni, etc) che contribuiscono a delineare la nicchia bioclimatica (il cosiddetto envelope bioclimatico), in termini di condizioni ambientali favorevoli o più adatte alla presenza di una determinata specie. La Fondazione Cmcc ha presentato una dataset globale  con 35 nuovi indicatori bioclimatici.  Lo trovate on...

    – Infodata

    I cento anni del Partito Comunista. Ecco le scissioni della sinistra (al microscopio)

    Cento anni fa nasceva il Partito Comunista d'Italia.  Per celebrarlo Info Data ha deciso di ripercorrere con una infografica interattiva che ripercorre le numerosi scissioni che hanno contraddistinto la vita del principale partito della sinistra italiana. La più famosa è quella di Livorno del 1921 che ha battezzato la nascita del Partito Comunista d'Italia, ma la storia della sinistra italiana in quasi un secolo di vita è ricca di separazioni e divisioni. Ma partiamo dalla fine, cioè dall'i...

    – Infodata

1-10 di 1658 risultati