Ultime notizie:

Dow

    Borse europee segnano il passo. Fa meglio Milano (+0,37%) con sprint Buzzi

    Il gruppo del cemento ha accelerato dopo che una partecipata ha ceduto asset per 665 milioni di dollari. Sotto i riflettori Fca dopo che i vertici hanno confermato ai dipendenti l'imminente firma di un memorandum of understanding per la fusione con Psa. In generale listini del Vecchio Continente sono sostanzialmente rimasti fermi sulla parità, in attesa di sviluppi sul fronte commerciale. Spread chiude in leggero rialzo a 165 punti

    – di Paolo Paronetto e Stefania Arcudi

    Candriam e Allianz Bank rafforzano l'intesa con gli investimenti sostenibili

    Da ottobre Candriam mette a disposizione esclusivamente dei financial advisors di Allianz Bank Candriam ESG Solution, un prodotto bilanciato flessibile basato su una strategia basata su 4 megatrend: i cambiamenti ambientali e sociali, il progresso tecnologico, gli andamenti demografici e lo spostamento dell'assetto economico verso le economie emergenti

    Per Aramco Ipo saudita ma con impatti (e rischi) globali

    Per Saudi Aramco non ci sarà la quotazione su una Borsa internazionale e Riad ha persino cancellato il roadshow all'estero. Ma l'Ipo attraverso indici ed Etf entrerà nel portafoglio di molti investitori nel mondo e persino di piccoli risparmiatori. E i rischi non mancano

    – di Sissi Bellomo

    Le Borse sono care ma la bolla è sui bond. Così investire è diventato un enigma

    Per valutare se una Borsa è cara o meno gli analisti utilizzano sopratutto il multiplo che misura il rapporto tra il prezzo delle azioni e gli utili attesi. Questo rapporto ci dice che oggi i listini non sono a sconto ma le valutazioni non sembrano esagerate. A patto che le aziende continuino a macinare utili

    – di Vito Lops

    Wall Street record spinge l'Europa. Milano chiude positiva con spread sotto 170

    Tra le blue chip milanesi balza Saipem grazie ai nuovi contratti e alle voci sulla possibile fusione con la norvegese Subsea 7. Crolla Geox dopo la trimestrale sotto le attese mentre Ferragamo sconta la possibile recessione a Hong Kong. Il differenziale Btp-Bund chiude a 166 punti base

    – di Paolo Paronetto e Cheo Condina

    Cambio della guardia al Ft: Roula Khalaf succede a Lionel Barber

    Per la prima volta una donna a dirigere l'autorevole quotidiano britannico. Il 64enne Barber, che ha traghettato il giornale tra la tempesta di internet e l'arrivo dei nuovi azionisti del Nikkei, dirà addio a gennaio

    – di Simone Filippetti

1-10 di 4054 risultati