Ultime notizie:

Doris Lo Moro

    Elezioni: solo tre magistrati in Parlamento, finita epoca iniziata con Mani Pulite

    Ormai è divorzio tra toghe e Parlamento. Nelle nuove Camere siederanno solo in tre tra ex e magistrati ancora in servizio. Erano nove le toghe nella legislatura appena conclusa. E addirittura 18 in quella precedente. Il Pd, dopo un feeling durato oltre trent'anni, ha consumato con Renzi una

    – di Andrea Gagliardi

    Rosatellum, verso 5 fiducie. Lo scontro si sposta in piazza

    Lo scontro sulla legge elettorale si sposta in piazza. Alla vigilia dell'approdo nell'aula del Senato, i partiti che si oppongono al Rostaellum - M5s, Mdp, Si - hanno abbandonato la commissione Affari costituzionali dove si stavano votando gli emendamenti, per prepararsi a manifestare. Oggi

    – di Barbara Fiammeri

    Gli amministratori locali subiscono un'intimidazione ogni 19 ore

    Uomo, sindaco di un Comune medio/piccolo del Sud, generalmente ad elevata densità criminale, a cui ignoti bruciano nottetempo l'auto parcheggiata in una via pubblica nei pressi dell'abitazione o addirittura nel cortile di casa. Eccolo l'identikit dell'amministratore pubblico sotto tiro che esce

    – di Roberto Galullo

    Csm, nuova accusa a Emiliano: contestata candidatura a segreteria Pd

    Riprenderà l'8 maggio, dopo le primarie dem fissate il 30 aprile, il processo disciplinare davanti al Csm a carico di Michele Emiliano. La Sezione disciplinare ha accolto la richiesta della difesa di un rinvio, alla luce della nuova accusa mossa al governatore della Puglia dalla Procura generale

    Csm: sono 152 i magistrati fuori ruolo, 28 per incarichi elettivi

    I magistrati ordinari che non svolgono funzioni giudiziarie sono 221, ma quelli in senso stretto "fuori ruolo" - secondo la legge che disciplina questo istituto e che pone il limite a 200 - sono 152. Il Consiglio superiore della magistratura pubblica online sul proprio sito l'elenco, aggiornato ad

    – di Nicoletta Cottone

    Da De Magistris a Casson, tutti i Pm «fuori dalle liste»

    Se la proposta di legge che la Camera si appresta a esaminare fosse stata in vigore nel 2004, Michele Emiliano non avrebbe potuto candidarsi a sindaco di Bari. Il motivo? Era stato fino ad allora sostituto procuratore nella Dda del capoluogo pugliese: le nuove norme prescrivono una pausa di almeno

    – Manuela Perrone

    Pd, battesimo in Parlamento per i nuovi gruppi nati dalla scissione

    Battesimo alla Camera per il gruppo di deputati che hanno lasciato Pd e Sel e formato una nuova compagine di sinistra. Vanno a far parte del Movimento democratico e progressista (Mdp) 37 membri che hanno eletto capogruppo, su proposta di Roberto Speranza, l'ex democratico Francesco Laforgia.

    – di Nicola Barone

    La dem Rosa Maria Di Giorgi vicepresidente del Senato

    Una nuova vicepresidente a palazzo Madama. Con 149 voti favorevoli a scrutinio segreto mediante scheda, la senatrice dem Rosa Maria Di Giorgi è stata eletta dall'Aula all'incarico che fu della collega di partito Valeria Fedeli, "promossa" dal premier Paolo Gentiloni a ministra della Pubblica

    Due intimidazioni al giorno per gli amministratori pubblici

    Non è una bella contabilità quella che aggiorna il numero degli amministratori pubblici sotto tiro. Eppure, alla luce delle continue minacce e intimidazioni che i governanti locali giornalmente ricevono, da qualche anno Avviso Pubblico (l'Associazione per la formazione civile contro le mafie) la

    – Roberto Galullo

1-10 di 96 risultati