Ultime notizie:

Dora Maar

    Ottimi risultati per l'arte moderna da Christie's Londra

    L'asta serale promossa daChristie's la sera del 20 giugno ha superato le sensazioni negative della serata precedente grazie ad un catalogo d'arte impressionista e moderna di 44 lotti (uno ritirato, un lavoro di Berthe Morisot), di cui ben 37 venduti pari al 84% per numero e ben il 96% per valore,

    – di Giovanni Gasparini

    Una scommessa regionale chiamata cultura

    Non è il più alto, neppure il più maestoso, ma Castel del Monte, con le sue proporzioni perfette, incorona la piana che lo circonda come in nessun altro caso ed è forse il più compiuto simbolo della sterminata ricchezza culturale di una regione, la Puglia, che è stata crocevia di culture

    – di Stefano Biolchini

    Picasso in punta di matita in mostra al MASI di Lugano

    "Datemi un museo e io ve lo riempirò!" diceva Picasso. Vera o apocrifa che sia questa citazione, se contassimo pazientemente la torrenziale produzione di disegni, incisioni, dipinti, sculture creati da Picasso durante la sua lunga vita e solo in parte catalogati nel "palazzo non finito" che è il

    – di Gabriele Biglia

    Boccioni da record e Picasso star indiscussa da Sotheby's Londra

    La seconda serata di aste londinesi dedicate all'arte impressionista e moderna del 28 febbraio daSotheby's ha confermato l'ottimo stato di salute della fascia lata del mercato. I due cataloghi proposti, rispettivamente uno generale di 26 lotti e uno dedicato al Surrealismo di 21 lavori, hanno

    – di Giovanni Gasparini

    Heinz Berggruen, ricordi di un collezionista

    Heinz Berggruen è stato uno dei maggiori mercanti d'arte del XX secolo e un grande collezionista, che nel 2000 ha ceduto la sua collezione di 200 opere di Picasso, Klee, Matisse, Giacometti e altri ai Musei statalidi Berlino per 253 milioni di marchi - una cifra molto inferiore all'effettivo valore

    – di Silvia Anna Barrilà

    9/10 Femme assise, robe bleue di Pablo Picasso, 45.047.500 dollari

    il 15 maggio 2017 da Christie's a New York è stato venduto un ritratto di Dora Maar del 1939 per 45 milioni di dollari. Un'opera in cui Picasso non rappresenta la sua amante in lacrime, come farà più avanti durante la guerra, ma in cui la celebra in un momento di gioia. La luce è forte, i colori

    Il mezzo «fiasco» di Guernica

    Pablo Picasso dipinse Guernica in un impeto di sdegno. Era il 1937. La Spagna era insanguinata dalla guerra civile e il pittore - che risiedeva a Parigi - sosteneva apertamente la causa dei repubblicani. Pur operando a distanza, egli accettò la nomina di direttore del Prado e nel contempo accettò

    – di Marco Carminati

    Brancusi da record e le muse di Picasso trascinano il moderno da Christie's New York

    L'asta d'arte impressionista e moderna proposta da Christie's a New York la sera del 15 maggio conferma le aspettative di un mercato in salute, soprattutto nella fascia altissima di prezzo, oltre i dieci milioni di dollari. I 43 lotti venduti su 55 proposti (inusualmente ritirato il primo lotto, un

    – di Giovanni Gasparini

    Elton John, foto d'artista in collezione

    Londra. Ogni persona famosa ha un segreto. Nel caso di Elton John, uno dei cantanti e musicisti più celebri e longevi degli ultimi decenni, il segreto è ora rivelato da una grande mostra a Tate Modern: è la sua passione per la fotografia moderna, con una particolare predilezione per le opere di Man

    – di Nicol Degli Innocenti

    New York, Monet e Kandinsky record da Christie's

    L'astaIl ricco catalogo d'arte impressionista e moderna proposto da Christie's la sera del 16 novembre a New York ha portato risultati solidi che fugano buona parte dell'incertezza pre-asta, soprattutto per quanto riguarda la parte più prestigiosa del mercato: 39 dei 48 lotti proposti (uno

    – di Giovanni Gasparini

1-10 di 47 risultati