Ultime notizie:

Donna Summer

    Ezra e Moroder, tutta la sensibilità del pop

    Che ne direste di un bel salto a Budapest? No, non ci riferiamo alla capitale d'Ungheria che, con le elezioni Europee a fare da sfondo, forse non è esattamente al primo posto della lista dei Paesi da visitare: stiamo parlando del tormentone musicale perfetto che tenne banco tra il 2013 e il 2014.

    – di Francesco Prisco

    Quando Freddie Mercury provava a fare lo stilista. E poi incontrò Zandra Rhodes

    Quella fenomenale voce da baritono e quella altrettanto straordinaria presenza scenica sono oggettivamente sufficienti a iscrivere Freddie Mercury nell'empireo degli esseri umani più artisticamente dotati, almeno della modernità. Eppure, non erano solo questi i suoi talenti.

    – di Chiara Beghelli

    Il 2019 dei concerti si apre con la disco music di Giorgio Moroder

    Il 2019 comincia bello danzereccio. Comincia a Rimini, città dalle grandi tradizioni danzerecce, con un mammasantissima della cultura disco: sua eccellenza Giorgio Moroder. Sabato 5 gennaio il padre della leggendaria scena di Monaco sarà infatti protagonista all'Rds Stadium della città romagola con

    – di Francesco Prisco

    Tra il prog dei Marillion e Moroder con la disco anni Settanta

    L'Italia è terra di grande tradizione progressive. L'«età adulta del rock», coincisa con gli anni Settanta, qui da noi ha prodotto band di livello assoluto e un pubblico competente in materia che i dischi di quella stagione continua a comprarli, collezionarli e soprattutto ascoltarli.Quaggiù ci

    – di Francesco Prisco

    La storia della disco music «balla» con Giorgio Moroder

    Se la disco music anni Settanta avesse un nome e un cognome, in tutta probabilità corrisponderebbero con il nome e il cognome di un signore di 77 anni, nato in Val Gardena ma «adottato» da Monaco di Baviera, più di cento milioni di dischi venduti in giro per il mondo, un Grammy e tre premi Oscar

    – di Francesco Prisco

    Nuova storia delle due città

    Un grido s'avvicina, attraversando il cielo. Viene voglia di scomodare L'arcobaleno della gravità per iniziare a parlare della fama che anticipa l'arrivo di un libro come City on Fire attraverso il firmamento delle fiere editoriali. E quel grido, ancora prima di capolavoro, dice: «Anticipo a sette

    – Marco Rossari

    Appuntamento con Lenny Kravitz, Snoop Dogg e Björk

    Il rock di Lenny Kravitz, il rap di Snoop Dogg, gli sperimentalismi crossover di Björk, le suggestioni easy listening di Kings of Convenience e la leggenda disco di Giorgio Moroder. Il luglio più caldo degli ultimi 150 anni volge al termine e, con lui, arriva al suo culmine uno tra i cartelloni

    – Francesco Prisco

1-10 di 19 risultati