Ultime notizie:

Donatella Ferranti

    Elezioni: solo tre magistrati in Parlamento, finita epoca iniziata con Mani Pulite

    Ormai è divorzio tra toghe e Parlamento. Nelle nuove Camere siederanno solo in tre tra ex e magistrati ancora in servizio. Erano nove le toghe nella legislatura appena conclusa. E addirittura 18 in quella precedente. Il Pd, dopo un feeling durato oltre trent'anni, ha consumato con Renzi una

    – di Andrea Gagliardi

    Elezioni, scopri quanto hanno lavorato i parlamentari uscenti

    A pochi giorni dal voto, l'attenzione di tutti è giustamente orientata al prossimo Parlamento. Ma per una legislatura che sta per aprirsi, ce n'è un'altra che si avvia verso la conclusione. E come si chiude quella che sarà ricordata nei libri di storia come la 17sima della Repubblica italiana? A dare una risposta a questa domanda ci ha pensato OpenPolis, associazione che si occupa di promuovere la cultura dell'open government attraverso la diffusione degli open data. Beninteso, non si tratta...

    – Riccardo Saporiti

    Dalla Francia all'India, giustizia tributaria a confronto

    Giurisdizioni tributarie internazionali a confronto nel convegno, organizzato dal Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria, che si terrà a Roma domani, 29 settembre, presso l'Aula Nuova dei Gruppi parlamentari di Montecitorio, a Roma in via di Capo Marzio 78 (dalle 9 alle 18). Magistrati

    – dalla Redazione

    Accelera il Codice antimafia

    Codice antimafia avanti. Con cautela però. La commissione Giustizia della Camera ha concluso l'esame del provvedimento, respingendo tutti gli emendamenti al testo che da lunedì sarà all'esame dell'Aula. Nessuna modifica, quindi, e conferma dell'applicazione delle misure di prevenzione previste dal

    – di Giovanni Negri

    Ora anche in Italia la tortura è reato

    Ora anche in Italia la tortura è un reato. L'Aula della Camera, a quasi 30 anni dalla ratifica della Convenzione Onu, ha dato oggi il via libera definitvo al disegno di legge che introduce nell'ordinamento italiano il reato di tortura, «colmando - ha spiegato Donatella Ferranti, presidente della

    Giro di vite sui reati contro i beni culturali

    Via libera della Camera al disegno di legge sui delitti contro il patrimonio culturale. Il testo dopo l'ok dell'aula, con 226 sì, 37 no e 97 astenuti, passa ora al Senato. Il nuovo testo del Ddl è composto da sei articoli che armonizzano le sanzioni penali ora "divise" tra il Codice penale e quello

    – di P.Mac.

    Tortura, Consiglio d'Europa: Italia modifichi il ddl

    La Camera dei deputati deve modificare il testo del disegno di legge contro la tortura che sta discutendo, perché nella sua forma attuale contiene una definizione del reato e diversi elementi in disaccordo con quanto prescritto dagli standard internazionali. Lo ha detto Nils Mui?nieks, commissario

    Ecco tutti i punti controversi della legittima difesa

    Cambiano (alcuni) presupposti della legittima difesa. La Camera ha approvato ieri il disegno di legge di riforma e il testo ora passa all'esame del Senato. Forti le polemiche che hanno accompagnato il voto, ispirate in larga parte dall'impianto di un testo sul quale non è stata raggiunta un'intesa

    – di Giovanni Negri

    Mafia a Foggia, una petizione online per avere una maggiore presenza dello Stato

    "Da molti anni Foggia e la sua provincia sono sotto attacco militare da parte di efferate organizzazioni criminali di stampo mafioso. L'opera di contrasto messa in campo dallo Stato si è rivelata, finora, insufficiente". E' questo l'incipit dell'appello del Comitato di volontariato «APPELLIAMOCI!» che chiede un'unità antimafia a Foggia e ha lanciato una petizione online su Change.org "Le mafie operanti a Foggia e in provincia sono state, probabilmente, sottovalutate per molto tempo o non combatt...

    – Nino Amadore

    Csm, nuova accusa a Emiliano: contestata candidatura a segreteria Pd

    Riprenderà l'8 maggio, dopo le primarie dem fissate il 30 aprile, il processo disciplinare davanti al Csm a carico di Michele Emiliano. La Sezione disciplinare ha accolto la richiesta della difesa di un rinvio, alla luce della nuova accusa mossa al governatore della Puglia dalla Procura generale

1-10 di 203 risultati