Ultime notizie:

Dominique Gonzales-Foerster

    Un programma di performance che sfida convenzioni estetiche, comportamentali e sociali

    Non è certo una novità quella di trovarsi nel bel mezzo di una performance tra i Giardini e l'Arsenale durante laBiennale di Venezia. Ma la particolarità di questa 58ª edizione è che, oltre alle performance che avverranno nella Mostra e nei singoli padiglioni nazionali, sarà sviluppato un programma

    – di Francesca Guerisoli

    ArcoMadrid, buona affluenza di collezionisti e curatori, lenti gli scambi -

    ARCOmadrid www.arco.ifema.es, la fiera internazionale d'arte contemporanea che nel 2016 ha celebrato il suo 35° anniversario, ha chiuso i battenti nella capitale spagnola lunedì 29 febbraio con un grande successo di collezionisti e, in particolari di curatori come riferito dai galleristi italiani

    – di Stefano Cosenz

    Le scelte di un collezionista di frontiera

    Antonio Dalle Nogare ha cominciato a lavorare nel settore dell'edilizia quando aveva 21 anni, a 25 ha cominciato ad acquistare opere d'arte. Oggi la sua collezione, situata a Bolzano, vanta un vasto numero di opere, tra artisti storici come Dan Flavin, Carl Andre, Kosuth, Kippenberger, Gordon Matta

    – di Irina Zucca Alessandrelli

    Frieze «congela» la crisi

    La fiera d'arte contemporanea inglese ha rubato lo scettro ad Art Basel. E prepara una settimana di incontri e feste. Perché i collezionisti credono ancora nel mercato - I segnali recenti (come l'asta di Hirst) sono incoraggianti, quelli passati autorizzano a pensare positivo

    Frieze «congela» la crisi

    Londra si prepara una settimana di incontri e feste. Perché i collezionisti credono ancora nel mercato.

    – di Angela Vettese

    PRIX MARCEL DUCHAMP

    Divenuto il premio più importante per l'arte contemporanea in Francia, il Prix Duchamp è nato nel 2000 per volere dei collezionisti membri dell'Adiaf, l'Associazione per la Diffusione Internazionale dell'Arte Francese. Con il richiamo all'artista francese pioniere dell'arte contemporanea, Marcel