Ultime notizie:

Domenico Piola

    Superbe macchine barocche

    Il ricchissimo patrimonio artistico italiano è composto di opere che stanno al chiuso in musei, chiese, palazzi e castelli, e di opere stanno all'aperto, e sono architetture, contesti urbani, paesaggi, fontane, monumenti, statuem, eccetera. Ma esiste anche una terza categoria di opere che di solito

    – di Marco Carminati

    Nel 2017 Wannenes rafforza tutti i dipartimenti

    Nel 2017 la casa d'aste genovese Wannenes ha fatturato 17.960.580 euro, vale a dire il 6,7% in meno rispetto all'anno precedente a fronte di un'asta in meno (17 del 2017 contro 18 del 2016). I lotti aggiudicati sono stati 5.334 con un prezzo medio di 3.355. Il top lot è arrivato a 322.400 euro

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    Da Wannenes possibilità d'investimento in argenti, avori, icone russe, vetri e ceramiche

    Wannenes di Genova ha chiuso il primo semestre 2017 con un totale pari a 10.000.968 euro, il -14,8% rispetto allo stesso periodo del 2016 nonostante sia stata tenuta un'asta in più. La percentuale del venduto è stata pari al 65,2% per lotto e 117,7% per valore. Il settore a più alto aggiudicato è

    – di Silvia Anna Barrilà e Marilena Pirrelli

    L'Italia degli Old master e dell'Ottocento richiama il collezionismo straniero

    Sugli scudi i dipinti e le sculture antiche e dell'Ottocento di grande qualità artistica e di maestri affermati hanno caratterizzato il mercato delle aste nazionali a maggio, in particolare da Pandolfini, richiamando compratori italiani e internazionali. Una fondazione bancaria ha acquistato da

    – di Stefano Cosenz

    Parigi, sugli scudi il Salon du dessin

    Il disegno torna tra le aspirazioni dei collezionisti d'arte. La 26ª edizione del Salone del Disegnodi Parigi, negli eleganti spazi di Palais Brongniart, ha chiuso i battenti lunedì sera 27 marzo: sei giorni di grande affluenza da parte di collezionisti, curatori di musei e semplici appassionati

    – di Stefano Cosenz

    Collezioni private da parata

    I «Gentiluomini genovesi.. intendenti di pittura», di cui descrive le sontuose dimore il biografo seicentesco Raffaele Soprani, sono coloro che ospitarono Rubens agli albori del secolo e poco dopo accolsero con clamore il suo allievo più talentuoso, Anton Van Dyck, contendendosi il suo fine

    – Marco Carminati

    Paris Tableau esclusivamente per curatori, specialisti e collezionisti doc -

    Negli stessi giorni di Paris Tableau (13-17 novembre)- mostra mercato di sola pittura antica, giunta alla 3ª edizione nell'antica Borsa di Parigi - si svolgeva al Grand Palais la 17ª edizione di Paris Photo, in programma dal 14 al 17 novembre.Certi confronti non andrebbero fatti, perché il mercato

    – Marina Mojana

    A Genova percorso tra i fiori del barocco

    Una delle più esaltanti e controverse stagioni dell'arte moderna indagata attraverso l'elemento ornamentale più popolare e storicamente redditizio per l'economi

    – di Francesco Prisco