Ultime notizie:

Domenico Melegatti

    Perbellini brevetta la sua "Milanese cotta e cruda"

    C'è voluto un cuoco veronese per brevettare la cotoletta alla milanese. L'iniziativa - alquanto audace - è di un grande della cucina italiana, Giancarlo Perbellini, che ha ideato una ricetta per attualizzare il tradizionale piatto meneghino. Si tratta della Milanese cotta e cruda, una sfida culinaria d'ispirazione contemporanea. "Con l'apertura di Locanda Perbellini, il mio bistrot milanese, mi sono ritrovato spesso a pensare ai piatti della tradizione lombarda e a come rivisitarli in chiave ...

    – Fernanda Roggero

    Storia del panettone, il lievitato dolce e tondo nato nel 1500

    «Pani de latte e zuccaro»: tutto comincia da lì, dalla ricetta che Cristoforo Messisbugo fornisce nel 1564 nel suo Libro Novo. Eccolo l'antenato del panettone: lo scalco della corte ferrarese degli Este prescrive di usare farina, burro, zucchero, uova, latte e acqua di rose; il pane «lo lascerai

    – di Alessandro Marzo Magno

    Rinascita di un pandoro (e di una azienda): Melegatti riparte dalle persone e pensa alla mini campagna di Natale

    "Siamo in presenza di un piano industriale ambizioso che vuole valorizzare il marchio e la qualità del prodotto"; tradizionalmente prudenti (e provati dopo mille delusioni) i sindacati che hanno seguito dall'inizio la vicenda Melegatti lasciano intravvedere ottimismo, e una gran voglia di ripartire. Ieri si è svolto un incontro informale tra Flai-Cgil, Fai-Cisl e Uila Uil, e i referenti dell'azienda che si è aggiudicata l'acquisizione dei due stabilimenti Melegatti e Nuova Marelli. Al tavolo l'...

    – Barbara Ganz

    Melegatti, c'è il bando per la seconda asta: salvare i posti di lavoro non è più una priorità per chi acquisterà

    La salvaguardia dell'occupazione, oltre al salvataggio di un marchio storico dell'impresa veneta, era sembrato fin qui un faro nella complicata vicenda Melegatti, finita in difficoltà a ottobre 2017, protagonista di una mini campagna di Natale da un milione e mezzo di pandori di grande successo grazie anche alla mobilitazione social di lavoratori e clienti, dichiarata fallita a maggio e finita all'asta. Il Tribunale di Verona ha pubblicato un nuovo avviso di vendita congiunta, ancora una volta ...

    – Barbara Ganz

    Hellas Verona scende in campo con Melegatti (sponsor delle amichevoli di luglio e rinuncia ai crediti)

    Sulle maglie del Verona il marchio Melegatti, storica azienda dolciaria fondata nella stessa città nel 1894 da Domenico Melegatti. In attesa dell'esito dell'asta per aggiudicarsi l'azienda fallita (base 18 miloni, qui il testo e le regole, termine 27 luglio), la squadra fa una mossa concreta nel segno della solidarietà ai lavoratori e alle loro famiglie. Sulle maglie da gioco che vengono indossate durante tutte le amichevoli di luglio, in programma con la Fiorentina (lo scorso 18 luglio), l'Uni...

    – Barbara Ganz

    Melegatti, addio al pandoro. Il tribunale decreta il fallimento

    Il tribunale di Verona ha dichiarato il fallimento della Melegatti e della controllata Nuova Marelli. Lo si apprende da fonti sindacali. La giudice Giulia Rizzuto ha accolto l'istanza di fallimento presentata dal pm di Verona Alberto Sergio.

    Un milione e mezzo di pandori per salvare l'azienda dal fallimento: la campagna dei dipendenti #NoiSiamoMelegatti

    Quest'anno, comprare il pandoro per Natale potrebbe significare appoggiare la battaglia per salvare la storica Melegatti dal fallimento. Nella solidarietà dei clienti, vecchi e nuovi, sperano 156 lavoratori (di cui 70 fissi, gli altri stagionali) attualmente in cassa integrazione, senza stipendio da agosto e in presidio fisso per settimane. Del resto, la solidarietà è stata tangibile per altre aziende finite in difficoltà, da Nord a Sud: dal torronificio Scaldaferro, ridotto in macerie dal torna...

    – Barbara Ganz

1-10 di 13 risultati